Trek Detail Trek Detail

Diventa socio

Prima di poter partecipare ad un trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia.

Prosegui

Diventa socio

Non sei socio per l'anno di partenza del trek da te scelto.
Prima di poter partecipare al trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia per l'anno di riferimento.

Prosegui

I laghi delle Dolomiti del Brenta

Novità 2018

Partenza:
12.07.2018

Un trek nel parco dell’Adamello Brenta, con escursioni verso i suggestivi laghi di Molveno, Nembia, Stenico, e alle terme di Comano. Attraversando terre antiche, ricche di segni del tumultuoso passato.

  • Località Italia (Europa)
  • Formato Grande Trek
  • Durata 4
  • Voto medio
  • Tipologia Residenziale
  • Categoria Trek residenziali
  • Livello difficoltà Medio
  • Sezione organizzatrice Toscana

Quota di partecipazione

€ 300,00
* leggi le note sulla composizione della quota

Note sulla composizione della quota

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 300 € a persona, in camere doppie in albergo È possibile iscriversi telefonando in sede al numero 055/2341040. L’iscrizione si intende valida solo al momento del versamento dell’acconto (100,00 €) da effettuarsi subito al momento della prenotazione e con l’invio in sede della copia del versamento via mail o via fax (055/2268207). Se non possibile l’abbinamento con altra persona, sistemazione in singola (con supplemento di 40 € a carico del partecipante). I pagamenti possono essere effettuati in sede (contanti o assegno) o utilizzando: - conto corrente bancario n. 154777 presso BANCA PROSSIMA, intestato a “TREKKING ITALIA” – IBAN IT47 N033 5901 6001 0000 0154 777; - conto corrente n° 82641614 presso Poste SpA - ufficio di Via Pietrapiana, Firenze IBAN: IT 17 L 07601 02800 0000 8264 1614 intestato a: TREKKING ITALIA ASS.NE ITALIA AMICI DEL TREKKING E DELLA NATURA, indicando nella causale il nome del trek scelto e mandandone copia della distinta in ufficio via email o fax quando è stato effettuato il pagamento. Occorre versare il saldo entro un mese prima della partenza, salvo diversa indicazione, con le medesime modalità. Per partecipare è necessario essere soci Trekking Italia. La quota annuale è di 20 € e dovrà essere versata contestualmente all’acconto del GrandeTrek; si effettua con le medesime modalità comunicando alla sede per telefono o email i relativi dati anagrafici; questa si intende confermata solo al momento del ricevimento in sede della copia del versamento via email o via fax. E’ possibile associarsi ed effettuare le iscrizioni e i pagamenti on line dal sito www.trekkingitalia.org. A) LA QUOTA COMPRENDE: - Trattamento di mezza pensione in albergo - biglietti per funivia e navetta; - socio accompagnatore Trekking Italia; - assicurazione medico-bagaglio B) LA QUOTA NON COMPRENDE: - viaggio per Fai della Paganella - bevande - extra - tutto quanto non specificato in programma - biglietto di ingresso per visite a musei e altri siti a pagamento.
  • Stato del trek Svolto
  • Sviluppo percorso Anello
  • Vettori Auto Propria, Mezzo pubblico Locale
  • Pernottamento Albergo
  • Tappa media 5:15 h
  • Lunghezza totale 49 km
  • Altitudine massima 2125 m s.l.m.
  • Dislivello salita max 700 m
  • Dislivello discesa max 700 m

Descrizione

Quattro giorni di escursioni nel parco naturale Adamello- Brenta, in provincia di Trento, riconosciuto patrimonio dell’umanità dall’Unesco dal giugno 2009.

Questo parco è la più vasta area protetta del Trentino con i suoi 620,51 kmq e comprende i gruppi montuosi dell’Adamello e del Brenta, separati dalla Val Rendena e compresi fra la Val di Non, di Sole e Giudicarie. È interessato dalla presenza di più di 40 laghi di cui noi ne vedremo da vicino tre: il lago di Molveno, il Nembia e il Tovel. Il lago Molveno fu definito da Antonio Fogazzaro “una preziosa perla in più prezioso scrigno” ed è un lago alpino di origine naturale, formatosi circa 4000 anni fa a seguito di una imponente frana.

Informazioni sul viaggio

  • Andata
  • Ritrovo davanti all’albergo ristorante Al Plaz, strada delle Palù, 11 a Fai della Paganella ore 10,30 (orario da confermare).
  • Ritorno
  • Rientro in serata del quarto giorno

Eventi da non perdere

I colori degli splendidi laghi dolomitici

Equipaggiamento consigliato

  • Accendino
  • Borraccia da 1 litro
  • Calze da trekking
  • Coltellino
  • Coprizaino
  • Fischietto
  • Foulard/bandana
  • Giacca in materiale traspirante ed impermeabile
  • Integratori alimentari
  • Macchina fotografica
  • Magliette tecniche e intimo
  • Medicinali personali
  • Necessario per la toilette
  • Occhiali da sole
  • Scarponi
  • Strato termico (1 o più pile o altro)
  • Tessera sanitaria (E-111)
  • Zaino da più giorni da 30 - 40 litri

Note

RINUNCIA DEL SOCIO:

Per i Grandi Trek (più di 4 giorni) il socio potrà dare disdetta della partecipazione per iscritto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:

- non ancora maturata scadenza del termine fissato per la chiusura delle prenotazioni;

- aumento della quota di partecipazione prevista in misura eccedente il 10% (questo può verificarsi fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di costi di trasporto, incluso il costo del carburante, diritti e tasse su alcune tipologie di servizi –imposte, tasse o diritti di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti-, tassi di cambio applicati al GT);

- modifica in modo significativo di uno o più elementi del Programma definitivo oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del Grande Trek complessivamente considerato e proposta dall’Associazione dopo la conferma dell’effettuazione del GT ma prima della partenza e non accettata dal socio.

Nei casi di cui sopra, il socio ha diritto alla restituzione della sola parte della quota già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il socio dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’Associazione si intende accettata.



In caso di disdetta non tempestiva, il socio perde una parte o l’intera quota come di seguito specificato.

La disdetta è da considerarsi non tempestiva per i trek giornalieri se non pervenuta entro le ore 12 del giorno precedente la partenza, oppure entro le ore 12 del venerdì per partenze domenicali. Per i trek week-end se pervenuta a trek confermato o dopo le ore 18 del 2° giorno antecedente la partenza; per i trekking di più giorni il socio che receda a trek confermato o 20 giorni prima della partenza perde l'acconto (normalmente pari al 25%) già versato; in ipotesi di recesso sino a 8 giorni prima della partenza perde il 50% del prezzo del trekking; a il socio che receda da 8 giorni sino al giorno prima saranno addebitati il 75% del prezzo; 100% dopo tali termini. Il giorno della partenza è sempre escluso; il giorno dell'annullamento è sempre compreso. Nel caso la rinuncia venisse comunicata, indipendentemente dai termini sopra indicati, dopo il pagamento di servizi e trasporti non più rimborsabili, i costi degli stessi verranno integralmente addebitati, mentre rimangono valide le percentuali di cui sopra per la restante quota di partecipazione.

L’Associazione, pur attenendosi a quanto previsto in caso di disdetta o rinuncia non tempestiva da parte di un socio iscritto ad una escursione, da essa promossa, avrà cura di favorire il socio restituendogli quanto, eventualmente, non preteso dai fornitori per il viaggio e per il soggiorno non effettuati.



2) NOTE VARIE

1. Si raccomanda di non acquistare alcun biglietto di viaggio personale (treno, aereo, altro) per raggiungere il luogo del ritrovo partecipanti al trek, a meno che dalla Sede organizzatrice non sia stata confermata la partenza del trek stesso e siano state date specifiche indicazioni in merito.

2. L’Associazione non è responsabile di variazioni non comunicate del piano voli e dei ritardi, scioperi, contrattempi durante il viaggio causati dalla compagnia aerea o altro vettore.

3. Trekking Italia non si ritiene responsabile per biglietti aerei o ferroviari acquistati autonomamente per raggiungere il luogo di partenza del viaggio in seguito a improvvisi cambi di orario o del luogo di partenza per cause di forza maggiore o necessità operative. Nel caso si rendesse necessario un prolungamento del viaggio per i fattori suddetti o altri imprevisti non dipendenti dall’Associazione, le spese addizionali saranno a carico del partecipante.

4. Il programma giornaliero potrà subire delle modifiche dovute alla situazione meteorologica o ad altri eventi imprevedibili legati alla situazione sociopolitica oppure in caso di forza maggiore. Sarà cura del Socio Accompagnatore valutare la migliore situazione di opportunità e sicurezza e quindi proporre al gruppo le modifiche da apportare per la migliore riuscita dell’esperienza.

5. Il socio comunicherà altresì per iscritto all’Associazione, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

6. Il socio è sempre tenuto ad informare l’Associazione di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) ed a specificare esplicitamente l’eventuale richiesta di relativi servizi personalizzati.

4) INFO TECNICHE

◦ Nel caso si rendesse necessario un prolungamento del viaggio per i fattori suddetti o altri imprevisti non dipendenti dall’Associazione, le spese addizionali saranno a carico del partecipante.

◦ Per la migliore riuscita del viaggio è fondamentale che i soci partecipanti si dimostrino aperti e disponibili alla vita di gruppo e, nel momento in cui risultasse necessario, pronti ad affrontare in modo costruttivo i disagi che si dovessero presentare.

◦ Il socio accompagnatore è un volontario che condivide le finalità dell’Associazione e che si è reso disponibile a coordinare il gruppo mettendo a disposizione di tutti la propria esperienza per la migliore riuscita del viaggio. Per raggiungere questo obiettivo comune si chiede ai soci partecipanti di dimostrare la massima disponibilità nei confronti del socio accompagnatore e degli altri partecipanti, accettare di buon grado le eventuali difficoltà e limitazioni che dovessero presentarsi in corso di viaggio esprimendo le proprie opinioni o perplessità giustificate in modo cordiale e aperto direttamente in loco.

◦ Il socio accompagnatore potrà modificare il programma in loco. Il programma può essere soggetto a modifiche sostanziali in caso di necessità.

Programma giornaliero

Molveno - Molveno

Giornata di trek

  • Partenza Molveno 864 m s.l.m.
  • Arrivo Molveno 864 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 8 km
  • Dislivello salita 150 m
  • Dislivello discesa 700 m
  • Altitudine massima 1520 m

DESCRIZIONE TAPPA

Escursione: facile-media, 4 ore, 8 km, dislivello in salita 150 m e in discesa 700 m.

Il primo tratto Molveno- Pradel sarà coperto dalla risalita in telecabina che ci permetterà di godere di un’immediata e spettacolare panoramica sul lago Molveno. Dal Pradel ci dirigeremo verso il rifugio La Montanara con il suo stupendo punto panoramico sulle Dolomiti di Brenta. Da lì è possibile raggiungere, se le condizioni atmosferiche lo consentiranno, il rifugio Croz dell’Altisssimo.

Per il ritorno ci immetteremo nella Val delle Seghe per raggiungere la baita Ciclamino e poi Molveno.

Se il tempo sarà bello, quando arriveremo a Molveno, potremo intrattenerci sulla deliziosa spiaggia bianca ed anche fare un bagno prima del rientro in albergo.

Cena e pernottamento in albergo.

ITINERARIO

Molveno (890 m.) - Pradel (1370 m.) - Rifugio La Montanara (1520 m.) - rifugio Croz dell’Altissimo (1400 m.) – Baita Ciclamino- Molveno

Andalo - Andalo

Giornata di trek

  • Partenza Andalo 1030 m s.l.m.
  • Arrivo Andalo 1030 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 10 km
  • Dislivello salita 500 m
  • Dislivello discesa 500 m
  • Altitudine massima 2125 m

DESCRIZIONE TAPPA

Dopo colazione, partiremo per il trek. Visto il notevole dislivello Andalo-Paganella, sarà parzialmente utilizzata la cabinovia fino a Dos Pelà. Da qui procederemo su strada forestale fino a cima Paganella, dove potremo sostare presso il rifugio La Roda a godere della splendida panoramica a 360 gradi sulle dolomiti del Brenta e Val d’Adige; se la visibilità sarà buona potremo vedere il lago di Garda sul fondovalle ed altri laghi della vallata come Toblino, Massenza e Terlago. Il percorso prosegue su strada sterrata molto panoramica con scenari impevedibili fino a passo S. Antonio e poi, su sentiero, fino a cima Canfedin e quindi Malga di Covelo, per raggiungere il punto di ristoro Bait del Germano. Lungo l’itinerario, potremo ammirare le marmotte che vivono numerose in questi luoghi incontaminati. Per il rientro ad Andalo potremo imboccare la strada forestale fino a Dos Pelà dove c’è la telecabina oppure a piedi per i sentieri segnalati; seguendo questa seconda opzione il percorso si allungherebbe di 2 ore e mezzo circa e il dislivello aumenterebbe di 750 m.

Cena e pernottamento in albergo.

ITINERARIO

Andalo (1030 m) - Dos Pelà (1800 m) - Cima Paganella (2125 m) - Passo S. Antonio (1893 m) - Cima Canfedin (2034 m) - Passo S. Giacomo (1963 m) - Dos Pelà - Andalo

lago Tovel - lago Tovel

Giornata di trek

  • Partenza lago Tovel 1178 m s.l.m.
  • Arrivo lago Tovel 1178 m s.l.m.
  • Tempo cammino 07:00
  • Lunghezza 18 km
  • Dislivello salita 700 m
  • Dislivello discesa 700 m
  • Altitudine massima 1870 m

DESCRIZIONE TAPPA

Il lago di Tovel si trova nella vallata omonima che dista da Fai circa 40 km; la vallata presenta un notevole dislivello altitudinale e di conseguenza una certa molteplicità di ambienti; tra questi spiccano le “Glare”: caotiche distese di pietre, frutto di antiche immense frane.

Raggiungeremo il lago con un bus navetta per poi iniziare l’escursione. I luoghi toccati da questo trek sono spettacolari ad iniziare dal lago Tovel, è un laghetto alpino che deve la sua origine ad una frana che 15.000 anni fa ha sbarrato il fondo vallivo percorso dal torrente Tresenga, affluente del Noce. Si trova a 1178 m di altitudine, è lungo circa un km e largo 600 m., ha una profondità massima di 39 m e una superficie di 0,37 kmq. Nel passato è diventato famoso come il lago rosso perché nelle ore più calde del giorno le sue acque assumevano una tinta rosso sangue dovuta ad un’alga denominata “Tovellia sanguinea”. Questo fenomeno oggi è scomparso e gli studi recenti hanno stabilito che tale sparizione è dovuta alla mancanza di azoto e fosforo che anticamente confluivano nel lago per la pratica intensiva di allevamento bovino nei pressi del lago. Oggi la diversa modalità di alpeggio con liquami non più dispersi nell’ambiente ha determinato la cessazione del fenomeno.

L’escursione di questo giorno è un po’ più impegnativa delle altre, soprattutto per il dislivello ma coloro che non si sentiranno in grado di completare il trek arrivando fino a malga Flavona, potranno aspettare il rientro degli altri a Malga Pozzol dove si ricompatterà il gruppo.

Dal lago Tovel a Malga Pozzol il tragitto si svolge in gran parte su strada forestale (n. 314) lungo la valle del torrente Tresenic, poi la salita diventa più ripida e in breve ci troviamo nella magnifica foresta di larici e poi nei vasti prati che si aprono verso la malga Flavona. Il ritorno si svolge ad anello verso la Malga Pozzol, per poi tornare al punto di partenza.

Cena e pernottamento in albergo.

ITINERARIO

lago Tovel (1178 m) - malga Pozzol (1632) - malga Flavona (1860) - malga Pozzol - lago Tovel

Molveno - Molveno

Giornata di trek

  • Partenza Molveno 864 m s.l.m.
  • Arrivo Molveno 864 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 13 km
  • Dislivello salita 150 m
  • Dislivello discesa 150 m
  • Altitudine massima 864 m

DESCRIZIONE TAPPA

Al mattino, dopo avere lasciato l’albergo, faremo il giro dei due laghi Molveno e Nembia.

Questo percorso ad anello intorno ai due laghi è molto suggestivo e ci permetterà di osservare da vicino questo tipico ambiente lacustre incastonato fra le falesie e foreste sovrastanti. Lungo questo percorso si trovano pannelli illustrativi che presentano le peculiarità geologiche, storiche e naturalistiche con ampi spazi dedicati alla flora e fauna del territorio. Al ritorno a Molveno faremo la pausa pranzo sul lago e quindi partiremo con le macchine per fare un percorso a tappe, con semplici spostamenti a piedi per conoscere interessanti aspetti culturali del territorio, prima di riprendere l’autostrada per il rientro.

Il primo paese che incontreremo e visiteremo è S. Lorenzo in Banale che, per le sue caratteristiche paesaggistiche, architettoniche e culturali, è entrato a far parte dei borghi più belli d’Italia. Ai margini del paese si trova il più completo esempio architettonico di pieve rurale del Trentino, di origine medioevale (1000-1100).

Scendendo a valle incontriamo il castello di Stenico, uno dei più importanti e suggestivi castelli della regione, per altro molto numerosi (circa 200) che, con le loro strutture fortificate e possenti architetture, rappresentano un tratto distintivo e qualificante del territorio. Nei pressi del castello è stato allestito il “Boscoartstenico”, un museo d’arte nella natura, un itinerario all’aperto con opere di artisti di livello internazionale realizzate con materiale vegetale proveniente dal bosco o scolpite su tronchi riposizionati.

Ultima tappa a Comano, dove c’è un centro termale. Il paese di Comano è attraversato dal fiume Sarca che scende dalla Val Rendena ed è un immissario del Garda. Dal ponte dei Servi a Comano potremo osservare le forre del Sarca che ha scavato un solco profondo nella valle.

ITINERARIO

Giro intorno ai due laghi: Molveno (864 m) - Nembia (800 m) con partenza e ritorno a Molveno.

itinerario

Fai della Paganella, Molveno, Bleggio, S. Lorenzo

torna su

Trek Live

Scopri i trek che si stanno svolgendo in questo momento

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Per visualizzare questo tipo di trek devi scegliere una sezione

Login Login

Per visualizzare questo contenuto devi effettuare l'accesso

Registrati

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Trek rimosso dalla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Condividi il Trek con un amico!

Email inviata Correttamente!

Errore nell'invio dell'email!

Invia

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Per pubblicare immagini devi accettare la nostra policy

Prosegui

Condividi questo trek via mail

Sentieri innevati nel parco puez-odle
Invia

Richiedi informazioni su questo trek

Invia

Richiesta effettuata

Mi interessa! Tienimi informato


Annulla Invia

Mi interessa! Probabilmente parteciperò

Questo trek è di tuo gradimento? Sei intenzionato a partecipare ma non sei ancora pronto per iscriverti subito? Attraverso questo form puoi farci sapere che ci stai pensando...

Non ti possiamo tuttavia tenere riservato il posto!
I posti rimangono totalmente disponibili agli utenti che procedono con l'iscrizione (online o presso la nostra sede).
Potremo però utilizzare la tua segnalazione per ricordarti il trek o ricontattarti prima della chiusura delle iscrizioni, nel caso ci fossero ancora posti disponibili.

Annulla Invia

Scrivi una recensione

Invia

La tua recensione è stata inviata

Recensione

Richiedi la riedizione di questo trek

Invia

Richiesta effettuata