Trek Detail Trek Detail

Diventa socio

Prima di poter partecipare ad un trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia.

Prosegui

Diventa socio

Non sei socio per l'anno di partenza del trek da te scelto.
Prima di poter partecipare al trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia per l'anno di riferimento.

Prosegui

Namibia, il paese dagli immensi spazi e sconfinati orizzonti

Il fascino dell'Africa

Partenza:
05.08.2018

Le meraviglie geologiche si uniscono a quelle del mondo animale. Il Parco Etosha, le dune Sossousvlei, la colonia di fenicotteri rosa, le incisioni di Twyfelfontain.

  • Località Namibia (Africa)
  • Formato Grande Trek
  • Durata 15
  • Voto medio
  • Tipologia Itinerante con bagaglio trasportato
  • Categoria Viaggio & TrekAltri
  • Livello difficoltà Facile / medio
  • Sezione organizzatrice Toscana

Quota di partecipazione

€ 3980,00
* leggi le note sulla composizione della quota

Note sulla composizione della quota

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 3.980,00 € a persona, in camere doppie (prezzo da confermare in funzione dell’andamento del dollaro). Note sulle quote: È possibile iscriversi telefonando in sede al numero 055/2341040. L’iscrizione si intende valida solo al momento del versamento dell’acconto di 1.500,00 € da effettuarsi subito al momento della prenotazione e con l’invio in sede della copia del versamento via mail o via fax (055/2268207). I pagamenti possono essere effettuati in sede (contanti o assegno) o utilizzando: 1) conto corrente bancario n°154777 presso BANCA PROSSIMA, intestato a “TREKKING ITALIA” – IBAN IT47 N033 5901 6001 0000 0154 777 2) conto corrente postale n° 82641614 presso Poste SpA - ufficio di Via Pietrapiana, Firenze- IBAN: IT 17 L 07601 02800 0000 82641614 intestato a: “TREKKING ITALIA ASS.NE ITALIA AMICI DEL TREKKING E DELLA NATURA” 3) Bollettino Postale sul C/C n. 82641614 intestato a trekking italia sede di Firenze indicando nella causale il nome del trek scelto e mandando copia della distinta in ufficio via email o fax quando è stato effettuato il pagamento. Occorre versare il saldo entro un mese prima della partenza, salvo diversa indicazione, con le medesime modalità. Per partecipare è necessario essere soci Trekking Italia. L’iscrizione prevede il versamento della quota annuale di 20 € e dovrà essere contestuale al versamento dell’acconto del Grande Trek; si effettua con le medesime modalità comunicando alla Sede per telefono o email i relativi dati anagrafici; questa si intende confermata solo al momento del ricevimento in sede della copia del versamento via email o via fax. A) LA QUOTA COMPRENDE: 1) viaggio aereo A/R Francoforte – Windhoek, 2) trattamento di ½ pensione (bevande escluse) con sistemazione in camere doppie hotel,campi, lodge come da programma 3) tutti i trasferimenti in pulmino riservato con aria condizionata come da programma, 4) ingressi ai parchi coma da programma, 5) autista/guida locale per tutta la durata del viaggio,tutte le escursioni come da programma, assicurazione globy assistance medico bagaglio, 6) socio accompagnatore trekking italia B) LA QUOTA NON COMPRENDE: tasse aeroportuali di circa 350 euro da confermare alla emissione dei biglietti volo per Francoforte A/R alcoholic & soft drinks a bordo e durante I pasti mance da quantificare in euro 50 le visite e le escursioni non incluse alla quota incluso le spese di natura personale tutto quanto non specificato alla voce incluso Nel caso in cui il socio desiderasse stipulare una polizza annullamento viaggio, si potrà rivolgere al proprio assicuratore di fiducia o sottoscriverla on line in modo individuale, in quanto Trekking Italia non fornisce tale polizza.
  • Stato del trek In partenza
  • Data chiusura iscrizioni 05.06.2018
  • N. minimo partecipanti 5
  • N. massimo partecipanti 12
  • Anticipo quota € 1500,00
  • Saldo quota € 2480,00
  • Termine ultimo saldo quota 06.07.2018
  • Modalità pagamento anticipo bonifico,sede
  • Modalità pagamento saldo bonifico,sede
  • Sviluppo percorso Traversata
  • Vettori Pulman ris., Aereo
  • Pernottamento Albergo, Lodge, Tenda
  • Tappa media 4:00 h
  • Lunghezza totale 64 km
  • Altitudine massima 1800 m s.l.m.
  • Dislivello salita max 500 m
  • Dislivello discesa max 500 m

Descrizione

Il paese dell’Africa sud-equatoriale dal clima primaverile dove le meraviglie geologiche si uniscono allo stupore di fronte al mondo animale del parco Etosha; le dune di Sossuvlei, la colonia di fenicotteri rosa di Valvis Bay, il deserto del Kalahari i tramonti rosa del Damaraland, le pitture rupestri di White Lady, la savana e molte altre scoperte in un grande paese dagli spazi immensi e sconfinati orizzonti.

Informazioni sul viaggio

  • Andata
  • Ritrovo a Francoforte 3 ore prima della partenza, sala imbarco Air Namibia.

    Partenza in serata per Whindoek.

    Gli orari saranno comunicati .



  • Ritorno
  • Arrivo a Francoforte. (Orari da confermare alla emissione dei biglietti.)

Eventi da non perdere

Le dune sul mare di Walwis Bay, la colonia di foche di Capo Cross, le pitture rupestri del Brandberg, la fauna (leoni, elefanti, giraffe, antilopi) del parco Etosha e del Waterberg.

Equipaggiamento consigliato

  • Bastoni telescopici
  • Binocolo
  • Borraccia da 1 litro
  • Borsa con abbigliamento per il necessario al soggiorno
  • Calze da trekking
  • Calzone corto
  • Cappello parasole
  • Comodo pantalone lungo
  • Coprizaino
  • Crema protettiva
  • Foulard/bandana
  • Giacca in materiale traspirante ed impermeabile
  • Guanti e cappello in lana o pile
  • Macchina fotografica
  • Magliette tecniche e intimo
  • Mantella antipioggia
  • Medicinali personali
  • Necessario per la toilette
  • Pantaloni in materiale traspirante ed impermeabile
  • Passaporto
  • Sandali leggeri per guadare
  • Scarpe per il viaggio
  • Scarponi
  • Tessera di Trekking Italia
  • Zaino giornaliero da 20 - 25 litri

Clima a temperatura

- Clima: la temperatura può variare, può essere estiva durante il giorno, fredda la sera soprattutto nella zona lungo l’oceano per cui si consiglia la giacca a vento. Consigliabili vestiti cadi per le notti fresche

Note su sanità

Vaccinazioni
Da sito http://www.viaggiaresicuri.it/?namibia

Si consiglia di:
- adottare le necessarie misure igienico-sanitarie;
- sottoporsi, previo parere medico, ad una terapia antimalarica nella stagione estiva locale (novembre-marzo) a coloro che intendano recarsi nelle regioni settentrionali del Paese.
Non esistono difficoltà per rimpatri d’emergenza. Si consiglia comunque di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario d’emergenza o il trasferimento in altro Paese.

Documenti e visti

- Cambio: il cambio è di 1 euro = 13.38 NAD dollari namibiani (al 21 gennaio 2015). Il cambio può essere molto variabile, dipende dalla quotazione dell’euro.
Si consiglia di cambiare all’arrivo gli euro in dollari namibiani.
Sono accettate ovunque le carte di credito.

Note

RINUNCIA DEL SOCIO:

Per i Grandi Trek (più di 4 giorni) il socio potrà dare disdetta della partecipazione per iscritto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:

- non ancora maturata scadenza del termine fissato per la chiusura delle prenotazioni;

- aumento della quota di partecipazione prevista in misura eccedente il 10% (questo può verificarsi fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di costi di trasporto, incluso il costo del carburante, diritti e tasse su alcune tipologie di servizi –imposte, tasse o diritti di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti-, tassi di cambio applicati al GT);

- modifica in modo significativo di uno o più elementi del Programma definitivo oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del Grande Trek complessivamente considerato e proposta dall’Associazione dopo la conferma dell’effettuazione del GT ma prima della partenza e non accettata dal socio.

Nei casi di cui sopra, il socio ha diritto alla restituzione della sola parte della quota già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il socio dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’Associazione si intende accettata.



In caso di disdetta non tempestiva, il socio perde una parte o l’intera quota come di seguito specificato.

La disdetta è da considerarsi non tempestiva per i trek giornalieri se non pervenuta entro le ore 12 del giorno precedente la partenza, oppure entro le ore 12 del venerdì per partenze domenicali. Per i trek week-end se pervenuta a trek confermato o dopo le ore 18 del 2° giorno antecedente la partenza; per i trekking di più giorni il socio che receda a trek confermato o 20 giorni prima della partenza perde l'acconto (normalmente pari al 25%) già versato; in ipotesi di recesso sino a 8 giorni prima della partenza perde il 50% del prezzo del trekking; a il socio che receda da 8 giorni sino al giorno prima saranno addebitati il 75% del prezzo; 100% dopo tali termini. Il giorno della partenza è sempre escluso; il giorno dell'annullamento è sempre compreso. Nel caso la rinuncia venisse comunicata, indipendentemente dai termini sopra indicati, dopo il pagamento di servizi e trasporti non più rimborsabili, i costi degli stessi verranno integralmente addebitati, mentre rimangono valide le percentuali di cui sopra per la restante quota di partecipazione.

L’Associazione, pur attenendosi a quanto previsto in caso di disdetta o rinuncia non tempestiva da parte di un socio iscritto ad una escursione, da essa promossa, avrà cura di favorire il socio restituendogli quanto, eventualmente, non preteso dai fornitori per il viaggio e per il soggiorno non effettuati.



2) NOTE VARIE

1. Si raccomanda di non acquistare alcun biglietto di viaggio personale (treno, aereo, altro) per raggiungere il luogo del ritrovo partecipanti al trek, a meno che dalla Sede organizzatrice non sia stata confermata la partenza del trek stesso e siano state date specifiche indicazioni in merito.

2. L’Associazione non è responsabile di variazioni non comunicate del piano voli e dei ritardi, scioperi, contrattempi durante il viaggio causati dalla compagnia aerea o altro vettore.

3. Trekking Italia non si ritiene responsabile per biglietti aerei o ferroviari acquistati autonomamente per raggiungere il luogo di partenza del viaggio in seguito a improvvisi cambi di orario o del luogo di partenza per cause di forza maggiore o necessità operative. Nel caso si rendesse necessario un prolungamento del viaggio per i fattori suddetti o altri imprevisti non dipendenti dall’Associazione, le spese addizionali saranno a carico del partecipante.

4. Il programma giornaliero potrà subire delle modifiche dovute alla situazione meteorologica o ad altri eventi imprevedibili legati alla situazione sociopolitica oppure in caso di forza maggiore. Sarà cura del Socio Accompagnatore valutare la migliore situazione di opportunità e sicurezza e quindi proporre al gruppo le modifiche da apportare per la migliore riuscita dell’esperienza.

5. Il socio comunicherà altresì per iscritto all’Associazione, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

6. Il socio è sempre tenuto ad informare l’Associazione di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) ed a specificare esplicitamente l’eventuale richiesta di relativi servizi personalizzati.

7. Si ricordano le norme vigenti che non consentono il trasporto in cabina di elementi ritenuti pericolosi (coltelli multiuso, forbici, bastoncini telescopici, liquidi contenuti in recipienti con capacità superiori ai 100 ml, ecc.) che saranno da inserire nel bagaglio personale che andrà nella stiva dell’aereo. Fare attenzione a tutte le comunicazioni in merito fornite dalla compagnia aerea o presso lo scalo aeroportuale prima di recarsi al check-in.



4) INFO TECNICHE (PASSAPORTO, VISTO E INDICAZIONI)

◦ Nel caso si rendesse necessario un prolungamento del viaggio per i fattori suddetti o altri imprevisti non dipendenti dall’Associazione, le spese addizionali saranno a carico del partecipante.

◦ Per la migliore riuscita del viaggio è fondamentale che i soci partecipanti si dimostrino aperti e disponibili alla vita di gruppo e, nel momento in cui risultasse necessario, pronti ad affrontare in modo costruttivo i disagi che si dovessero presentare.

◦ Il socio accompagnatore è un volontario che condivide le finalità dell’Associazione e che si è reso disponibile a coordinare il gruppo mettendo a disposizione di tutti la propria esperienza per la migliore riuscita del viaggio. Per raggiungere questo obiettivo comune si chiede ai soci partecipanti di dimostrare la massima disponibilità nei confronti del socio accompagnatore e degli altri partecipanti, accettare di buon grado le eventuali difficoltà e limitazioni che dovessero presentarsi in corso di viaggio esprimendo le proprie opinioni o perplessità giustificate in modo cordiale e aperto direttamente in loco.

◦ Il socio accompagnatore potrà modificare il programma in loco. Il programma può essere soggetto a modifiche sostanziali in caso di necessità.

Programma giornaliero

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

Ritrovo a Francoforte alle 17 ovvero 3 ore prima della partenza, sala imbarco Air Namibia ore 20.10 (orari da confermare alla emissione del biglietto). Si raccomanda di arrivare a Francoforte con congruo anticipo.



ITINERARIO

Italia - Francoforte

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

Arrivo a Windhoek ore 5.30, incontro con la guida e trasferimento in pulmino riservato. Piccola visita di Windhoek. Pranzo libero. Proseguiamo in direzione sud verso il deserto del Kalahari. Cena e pernottamento hotel Bitterwasser Lodge.

ITINERARIO

Windohoek - deserto del Kalahari

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

1a Colazione e partenza in pulmino per il Kalahari. Il Kalahari (IPA: /kalaˈari/ o /kalaˈhari/) è una regione desertica dell'Africa meridionale. Si estende principalmente in Botswana, nella fascia orientale della Namibia e nel nord-ovest del Sudafrica. Con una superficie di circa 930 000 km², è il sesto deserto più grande del mondo. Pranzo libero. Proseguimento in pulmino e arrivo alla Canyon Road House. Cena e pernottamento.

ITINERARIO

Kalahari - Canyon Road House

Fish River Canyon - Fish River Canyon

Giornata di trek

  • Partenza Fish River Canyon 698 m s.l.m.
  • Arrivo Fish River Canyon 698 m s.l.m.
  • Tempo cammino 05:00
  • Lunghezza 12 km
  • Dislivello salita 500 m
  • Dislivello discesa 500 m
  • Altitudine massima 698 m

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Partenza in pulmino alla volta del Fish River Canyon. Il Fish River Canyon si trova nella Namibia meridionale. È secondo per dimensioni solo al Grand Canyon in Nordamerica, e rappresenta una delle maggiori attrazioni turistiche del paese. Si estende per circa 160 km, con una larghezza che arriva fino a 27 km e una profondità che in alcuni punti supera i 500 m. Giornata dedicate alla visita del Canyon dove faremo trekking .Pranzo libero. Il sentiero escursionistico Fish River Canyon è uno dei sentieri escursionistici più popolari dell'Africa meridionale. L'immensa scala e il terreno accidentato hanno attirato molti visitatori da tutto il mondo per sperimentare ciò che l'escursionismo o il trail running del canyon può offrire. Rientro alla Canyon Road House. Cena e pernottamento in hotel

ITINERARIO

Fish River Canyon - Canyon Road House

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Partenza verso nord, verso il deserto del Namib (detto il grande spazio vuoto), arido da oltre 80 milioni di anni, si ritiene che sia uno dei deserti più antichi del mondo. Rappresenta una ecoregione di grandissimo interesse per geologi e biologi, con una fauna e una flora costituita in gran parte di specie endemiche altamente adattate a questo ambiente particolarmente ostile. Il territorio del Namib è in gran parte incluso in aree naturali protette, la più importante delle quali è il Namib-Naukluft National Park, il parco nazionale più esteso dell'Africa. Pranzo libero. Arrivo Hammerstein Lodge, cena e pernottamento.

ITINERARIO

Namib - Hammerstein Lodge

Sossusvlei - Hammerstein Lodge

Giornata di trek

  • Partenza Sossusvlei 60 m s.l.m.
  • Arrivo Hammerstein Lodge 60 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 10 km
  • Dislivello salita 400 m
  • Dislivello discesa 400 m
  • Altitudine massima 400 m

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Partenza al mattino presto per Sossusvlei (circa 100 km). Trek: salita della Duna 45 e sulle Dune di Deadvlei e Sossusvlei (da verificare in base al tempo) (dislivello m 400). Ritorno al punto di partenza con shuttle NWR fino al posteggio, pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Sesriem Canyon , è lungo circa un chilometro e profondo fino a 30 m. Il fiume Tsauchab , asciutto per gran parte dell'anno, lo ha scavato nella roccia sedimentariane nell'arco di un periodo di circa 15 milioni di anni. In afrikaans, "Sesriem" significa "sei cinghie", e deriva dal fatto che i primi coloni dovevano usare un sistema di sei corregge per estrarre l'acqua dal fondo della gola. In alcuni tratti il canyon è piuttosto stretto (fino a un minimo di 2 m); in questi punti si formano delle pozze d'acqua perenni, da cui gli animali possono bere. Possibilita’ di trek nel canyon. Rientro Hammerstein Lodge, cena e pernottamento.

ITINERARIO

Soussusvlei - Duna 45 - Dune di Deadvlei e Sossuvlei - Sesriem Canyon - Tsauchab - Hammerstein Lodge

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

1a Colazione. Partenza in pulmino per Swakopmund. Lungo il percorso sosta per pranzo. Arrivo in serata e sistemazione al Swakopmund Sand hotel. All’arrivo (se compatibile con gli orari) possibilita’ di una camminata per il centro di Swakopmund (trekking urbano di 2 h). Cena di pesce al Tug restaurant. Pernottamento.

ITINERARIO

Swakopmund - Swakopmund Sand Hotel

Walbis Bay - Walbis Bay

Giornata di trek

  • Partenza Walbis Bay 10 m s.l.m.
  • Arrivo Walbis Bay 10 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 10 km
  • Dislivello salita 100 m
  • Dislivello discesa 100 m
  • Altitudine massima 100 m

DESCRIZIONE TAPPA

1a Colazione. Al mattino presto trasferimento in pulmino per Walbis Bay. A bordo di un catamarano, avremo occasione di vedere otarie, delfini, fenicotteri rosa, pellicani e altre specie presenti nella baia. Gusteremo inoltre snack e ostriche allevate nella baia con ottimo vino spumante sud africano. Nel pomeriggio escursione a Sandwich Harbour sempre a “caccia” di animali da fotografare. Al ritorno, nella zona delle saline di Walvis, piccolo trek a bordo mare, di lagune con fenicotteri rosa.

ITINERARIO

Walbis Bay - Sandwich Harbour - Walvis

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Al mattino proseguiamo per il nord verso Khorixas nella regione del Kunene. Lungo il tragitto ci fermeremo per vedere la Welwitscha Mirabilis. La Welwitschia è una pianta appartenente alle Gimnosperme (gruppo di piante a cui appartengono anche i pini e gli abeti) ma dalle caratteristiche estremamente peculiari, tanto che Charles Darwin la definì "l'ornitorinco del regno vegetale". Presenta una radice a fittone molto profonda che si espande in orizzontale e due foglie dall'aspetto unico, lunghe fino a cinque metri e adagiate sul terreno, con un meristema basale che compensa l'erosione della parte distale, (in altre parole: le foglie sono nastri che crescono continuamente dalla base, mentre la estremità finale progressivamente si inaridisce e muore). Pranzo libero. Proseguimento per lo Spitzkoppe detto anche il Cervino d’Africa, una formazione montuosa costituita da diversi picchi graniti ciche i trova fra Usakos e Swakopmund, nel deserto del Namib. La roccia, completamente spoglia di vegetazione, ha più di 700 milioni di anni; la vetta più alta tocca i 1784 m s.l.m. Proseguimento per il Twyfelfontain. Cena e perottamento al Twyfelfontain Country Lodge



ITINERARIO

Khorixas - Welwitscha Mirabilis - Spitzkoppe - Twylfelfontain -Twylfelfontain Country Lodge

Twyfelfontein - Etosha

Giornata di trek

  • Partenza Twyfelfontein 550 m s.l.m.
  • Arrivo Etosha 550 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 6 km
  • Dislivello salita 150 m
  • Dislivello discesa 150 m
  • Altitudine massima 550 m

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Al mattino effettueremo la visita di Twyfelfontein è una valle della Namibia, situata nel Damaraland, circa 90 km a ovest di Khorixas. È nota per gli oltre 2000 dipinti rupestri e graffiti dell'età della pietra presenti sulle rocce di arenaria; il sito è stato dichiarato monumento nazionale nel1952. Si ritiene che questi disegni siano stati fatti dagli antenati dei moderni San (Boscimani). La datazione è incerta, ma si pensa che i disegni più antichi possano avere più di mille anni. Rappresentano soprattutto scene di caccia a diversi animali (elefanti, leoni, rinoceronti, giraffe, otarie e altri), molti dei quali sono rappresentati insieme alle loro impronte. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per Trek . Cena e pernottamento al Twyfelfontain Country Lodge.

ITINERARIO

Twyfelfontain - Twyfelfontain Country Lodge

Palmwag - Palmwag

Giornata di trek

  • Partenza Palmwag 550 m s.l.m.
  • Arrivo Palmwag 550 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 8 km
  • Dislivello salita 100 m
  • Dislivello discesa 100 m
  • Altitudine massima 550 m

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Proseguiamo verso nord, fino a raggiungere Palmwag. Pranzo libero. Immerso in un paesaggio spettacolare con palme ondeggianti che sussurrano nel vento, il Palmwag Lodge è una delle destinazioni turistiche più antiche e famose della Namibia. Nell'area della concessione, 3-5 ore di passeggiate guidate possono essere fatte nell'area della concessione, con le guide ben addestrate e con esperienza (incluso una bottiglia d’acqua). Cena e pernottamento al Palmwag Lodge.

ITINERARIO

Palmwag - Palmwag Lodge

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Trasferimento in pulmino (km 580) al parco di Etosha (www.namibweb.com/etoshaaoba.htm). Fondato nel 1958, è uno dei più grandi Parchi dell’Africa con i suoi 22270 Kmq e un perimetro di 4590 Km. La parola “Etosha” significa acqua asciutta o enorme spazio bianco. Gli inverni sono freschi e asciutti. La stagione delle piogge inizia alla fine di ottobre. La vegetazione è formata da piante grasse lungo il perimetro del Parco e alberi di Tamboti, Torns e Molane (piante spinose miste tipiche della savana alta). L’altezza media del Parco Etosha. è circa 1000 metri s.l.m. Visita in pulmino (è proibito scendere dal pulmino per motivi di sicurezza) all’interno del parco per conoscere l’ambiente particolare e recarsi ai luoghi dove si abbeverano gli animali della savana (elefanti, leoni, zebre, giraffe etc). È utile avere un cannocchiale. Cena e pernottamento Etosha Safari Camp

ITINERARIO

Parco Etosha - Etosha Safari Camp

Parco Etosha - Parco Etosha

Giornata di trek

  • Partenza Parco Etosha 1000 m s.l.m.
  • Arrivo Parco Etosha 1000 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 8 km
  • Dislivello salita 200 m
  • Dislivello discesa 200 m
  • Altitudine massima 1000 m

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Giornata dedicata alla visita del parco Etosha. Cena e pernottamento Etosha Safari Camp.

ITINERARIO

Etosha - Etosha Safari Camp

Waterberg - Waterberg

Giornata di trek

  • Partenza Waterberg 1426 m s.l.m.
  • Arrivo Waterberg 1426 m s.l.m.
  • Tempo cammino 03:00
  • Lunghezza 10 km
  • Dislivello salita 400 m
  • Dislivello discesa 400 m
  • Altitudine massima 1800 m

DESCRIZIONE TAPPA

1a Colazione. Partenza in pulmino per il Waterberg Plateau. Il Parco nazionale dell'altopiano Waterberg (in inglese Waterberg Plateau National Park) è un parco nazionale che si trova nel centro della Namibia. Istituito nel 1972, comprende l'omonimo altopiano. Poiché l'altopiano è molto difficile da raggiungere anche dai bracconieri, le autorità namibiane hanno basato in quest'area molti programmi di recupero di specie in via di estinzione, come i rinoceronti neri (introdotti nel Plateau ne l1989), il rinoceronte bianco, le antilopi nere, le antilopi roane. Oggi il parco ospita un ecosistema estremamente ricco. All’arrivo, sistemazione e possibilita’ trek 2/3 ore sul Plateau con vista mozzafiato. Cena pernottamento al Waterberg Rest Camp.

ITINERARIO

Waterberg Plateau - Waterberg Plateau National Park - Waterberg Rest Camp

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

1a colazione. Partenza dal Waterberg Plateau verso sud, direzione Windhoek,passando per Okakandja, con sosta per ultimi acquisti al mercato locale. Trasferimento in aeroporto e partenza per Francoforte alle ore 21.00.

ITINERARIO

Waterberg Plateau - Okakandja - Windhoek - Francoforte

itinerario

Windhoek - Sessriem - Swakopmund - Cape Cross - Damaraland - Halali - Parco Etosha - Monte Etjo

torna su

Trek Live

Scopri i trek che si stanno svolgendo in questo momento

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Per visualizzare questo tipo di trek devi scegliere una sezione

Login Login

Per visualizzare questo contenuto devi effettuare l'accesso

Registrati

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Trek rimosso dalla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Condividi il Trek con un amico!

Email inviata Correttamente!

Errore nell'invio dell'email!

Invia

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Per pubblicare immagini devi accettare la nostra policy

Prosegui

Condividi questo trek via mail

Sentieri innevati nel parco puez-odle
Invia

Richiedi informazioni su questo trek

Invia

Richiesta effettuata

Mi interessa! Tienimi informato


Annulla Invia

Mi interessa! Probabilmente parteciperò

Questo trek è di tuo gradimento? Sei intenzionato a partecipare ma non sei ancora pronto per iscriverti subito? Attraverso questo form puoi farci sapere che ci stai pensando...

Non ti possiamo tuttavia tenere riservato il posto!
I posti rimangono totalmente disponibili agli utenti che procedono con l'iscrizione (online o presso la nostra sede).
Potremo però utilizzare la tua segnalazione per ricordarti il trek o ricontattarti prima della chiusura delle iscrizioni, nel caso ci fossero ancora posti disponibili.

Annulla Invia

Scrivi una recensione

Invia

La tua recensione è stata inviata

Recensione

Richiedi la riedizione di questo trek

Invia

Richiesta effettuata