Trek Detail Trek Detail

Diventa socio

Prima di poter partecipare ad un trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia.

Prosegui

Diventa socio

Non sei socio per l'anno di partenza del trek da te scelto.
Prima di poter partecipare al trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia per l'anno di riferimento.

Prosegui

Triglav: il Tricorno Sloveno

Partenza:
20.08.2018

Verso la vetta del Triglav fino alla doppia cascata Slap Savica. Lungo sterrate e sentieri di montagna, in un ambiente roccioso dove è richiesta una buona esperienza escursionistica.

  • Località Slovenia (Europa)
  • Formato Grande Trek
  • Durata 6
  • Voto medio
  • Tipologia Itinerante
  • Categoria -
  • Livello difficoltà Medio / impegnativo
  • Sezione organizzatrice Lombardia

Quota di partecipazione

€ 455,00
* leggi le note sulla composizione della quota

Note sulla composizione della quota

La quota non comprende il treno, comprende il pulmino riservato da Trieste a Stara Fuzina. È possibile iscriversi telefonando in sede o mandando una mail a milano@trekkingitalia.org (e attendendo una mail di conferma) e l'iscrizione è valida al momento del versamento di un anticipo di € 120. I pagamenti possono essere effettuati in sede in contanti o con assegno, oppure utilizzando: Conto Corrente Bancario di Banca Prossima per le Imprese Sociali e le Comunità Beneficiario: Trekking Italia IBAN: IT76B0335901600100000011868 BIC: BCITITMX Si prega di specificare la causale e i nomi delle persone per cui si paga. È inoltre necessario inviarci una e-mail o un fax (n. 02 58103866) con la fotocopia della ricevuta di pagamento, per prevenire i frequenti ritardi con cui ci vengono comunicati i pagamenti. Per partecipare è necessario essere soci Trekking Italia. Rinuncia del socio: In caso di disdetta non tempestiva, il Socio perde una parte o l’intera quota come di seguito specificato. La disdetta è da considerarsi non tempestiva se il socio receda a trek confermato o 20 giorni prima della partenza. In questo caso perde l'acconto (normalmente pari al 25%) già versato. In ipotesi di recesso sino a 8 giorni prima della partenza perde il 50% del prezzo del trekking; al socio che receda da 8 giorni sino al giorno prima saranno addebitati il 75% del prezzo e il 100% dopo tali termini. Il giorno della partenza è sempre escluso; il giorno dell'annullamento è sempre compreso. Nel caso la rinuncia venisse comunicata dopo il pagamento di servizi e trasporti non più rimborsabili, indipendentemente dai termini sopra indicati, i costi degli stessi verranno integralmente addebitati, mentre rimangono valide le percentuali di cui sopra per la restante quota di partecipazione. Pur attenendosi a quanto previsto in caso di disdetta o rinuncia non tempestiva da parte di un socio iscritto ad una escursione, l’Associazione avrà cura di favorire il socio restituendogli, quanto eventualmente, non preteso dai fornitori per il viaggio e per il soggiorno non effettuati. Si raccomanda di non acquistare alcun biglietto di viaggio personale (treno, aereo, ecc) per raggiungere il luogo del ritrovo del trek, a meno che dalla Sede non sia stata garantita la partenza del trek stesso.
  • Stato del trek Svolto
  • Sviluppo percorso Traversata
  • Vettori Pulman ris.
  • Pernottamento Rifugio
  • Tappa media 4:55 h
  • Lunghezza totale 0 km
  • Altitudine massima 2515 m s.l.m.
  • Dislivello salita max 1545 m
  • Dislivello discesa max 1340 m

Descrizione

Il Parco è uno dei parchi nazionali fondati in Europa: risale al 1908 anche se l’idea di tutelare la vallata dei laghi del Triglav si concretizza nel 1924. Il Triglav (m 2864) è il simbolo della Slovenia in quanto il più alto monte delle Alpi Giulie, situato al centro del parco. Le rocce sono calcari e dolomie tipiche delle Alpi Giulie, con ricchi giacimenti fossili. Il fenomeno carsico tipico delle Alpi Giulie presenta in quota paesaggi aridi e lunari e nelle valli panorami verdissimi con laghi, cascate e torrenti che si scavano il letto in forre strette e spettacolari. La vegetazione del parco è ricca in particolare di boschi di abete rosso, la fauna e la flora è abbondante. Si cammina su sterrate e sentieri di montagna in ambiente anche roccioso e ripido che richiede abitudine e conoscenza dell'ambiente montano: è necessaria pratica e attenzione in alcuni passaggi.
“Le splendenti alte creste del Prisank, i massicci frontoni della Velika Dnina, le mura merlate della Lepa Spica, il regno del Monte Triglav stanno a guardare. L’occhio percorre la valle in su e in giù. Erte pareti, lucenti prati verde oro, boschi d’alto fusto adagiati come enormi cuscini sul terreno declive, quasi penduli sopra le gole azzurreggianti.” Julius Kugy

Trattamento e servizi inclusi nella quota di partecipazione

  • Assicurazione internazionale
  • Bevande escluse
  • Mezza pensione
  • Transfer durante il trek

Informazioni sul viaggio

  • Andata
  • Ore 12,10 ritrovo partecipanti alla stazione FS di Trieste.

    Per chi parte da Milano consigliato: ore 7,20 ritrovo partecipanti davanti al Bar-Pizzeria (a sinistra del piano binari) della Stazione Centrale di Milano. Ore 7,45 partenza treno Frecciarossa per Trieste con arrivo alle 12,08. Ore 12,30 pulmino riservato per Stara Fuzina. Orari da confermare.
  • Ritorno
  • Ore 13,00 partenza con pulmino riservato per Trieste. Per chi rientra a Milano consigliato: treno consigliato: ore 17,02 treno Frecciarossa per Milano Centrale con arrivo alle 21,15. Orari da confermare.

Equipaggiamento consigliato

  • Accendino
  • Bastoni telescopici
  • Borraccia da 1 litro
  • Calze da trekking
  • Calzone corto
  • Cappello parasole
  • Coltellino
  • Coprizaino
  • Crema protettiva
  • Foulard/bandana
  • Giacca in materiale traspirante ed impermeabile
  • Guanti e cappello in lana o pile
  • Lampada frontale + pile di ricarica
  • Macchina fotografica
  • Magliette tecniche e intimo
  • Mantella antipioggia
  • Medicinali personali
  • Necessario per la toilette
  • Occhiali da sole
  • Pantaloni in materiale traspirante ed impermeabile
  • Sacco lenzuolo
  • Salvietta (consigliata sintetica)
  • Tessera di Trekking Italia
  • Zaino giornaliero da 20 - 25 litri

Clima a temperatura

Clima e temperature sono quelli tipici dell'ambiente alpino in estate a quote intorno ai 2000 m.

Note su sanità

Nessun trattamento sanitario preventivo è richiesto e non ci sono accortezze particolari cui attenersi. Ogni socio provveda agli eventuali medicinali di uso personale.
I partecipanti provvedano inoltre ad una cura preventiva dei piedi e ad abituarli agli scarponi.

Documenti e visti

La moneta è l'euro. Alla frontiera non chiedono documenti, ma la carta d'identità non scaduta è assolutamente necessaria per le registrazioni ai rifugi.

Note

Il programma delle escursioni può subire delle modifiche dovute alla situazione meteorologica o ad altri eventi imprevedibili. L'Associazione non è responsabile di variazioni e ritardi dei vettori durante il viaggio.

Programma giornaliero

Stara Fuzina - Rifugio Planinski Dom na Vojah

Giornata di trek

  • Partenza Stara Fuzina 550 m s.l.m.
  • Arrivo Rifugio Planinski Dom na Vojah 690 m s.l.m.
  • Tempo cammino 01:00
  • Lunghezza 0 km
  • Dislivello salita 140 m
  • Dislivello discesa 0 m
  • Altitudine massima 690 m

DESCRIZIONE TAPPA

Ritrovo a Trieste e viaggio con pulmino riservato per Stara Fuzina, da dove si parte per l'escursione.

Sistemazione in rifugio, cena.

ITINERARIO

Trek: Rifugio Planinski Dom na Vojah

- pranzo con propri viveri

Rifugio Planinski Dom na Vojah - Rifugio Vodnikov Dom

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Planinski Dom na Vojah 690 m s.l.m.
  • Arrivo Rifugio Vodnikov Dom 1817 m s.l.m.
  • Tempo cammino 05:00
  • Lunghezza 0 km
  • Dislivello salita 1545 m
  • Dislivello discesa 420 m
  • Altitudine massima 1817 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione.

Il sentiero percorre boschi e radure risalendo lungamente la Valle di Voja. Al limite superiore del bosco, il panorama si apre sullo spettacolare versante meridionale del monte Tricorno.

Sistemazione in rifugio, cena.

ITINERARIO

Trek: rifugio Planinski Dom na Vojah (m 690), Kofoca Koca, Planina Krstenica (m 1670), rifugio Vodnikov Dom (m 1817)

- pranzo con propri viveri

rifugio Vodnikov Dom - rifugio Dom Planica

Giornata di trek

  • Partenza rifugio Vodnikov Dom 1817 m s.l.m.
  • Arrivo rifugio Dom Planica 2401 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 0 km
  • Dislivello salita 700 m
  • Dislivello discesa 120 m
  • Altitudine massima 2515 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione.

Dal Vodnikov Dom inizia un panoramico sentiero ai piedi del monte Tosc, alcuni facili passaggi attrezzati conducono ad un ampio circo morenico, da dove si ammira un bel scorcio sul versante est del Tricorno. Il sentiero prosegue con una ripida e faticosa salita (chiamata infatti "Kalvarija": Calvario) che conduce al Triglavski dom na Kredarici (m 2515). Dal rifugio uno spettacolare panorama permette di osservare l'itinerario finale, tutto il classico percorso di cresta, che attraverso il versante est del Mali Triglav porta alla vetta del Tricorno. Per chi desidera: possibilità di salire al Monte Triglav (m 2864) per sentiero attrezzato di 2 ore con dislivello di 350 metri. Da questo punto inizia una ripida e poco attrezzata discesa lungo la via sud-est, che conduce al Dom Planika.

Sistemazione in rifugio, cena.



ITINERARIO

Trek: Rif. Vodnikov Dom (m 1817), valico di Konjski Sedlo Preval (m 2020), Rif. Vodnikov Dom Hut (m 2515), Rif. Dom Planika (m 2401)

- pranzo con propri viveri

rifugio Dom Planika - rifugio Zasavska koča na Prehodavcih

Giornata di trek

  • Partenza rifugio Dom Planika 2401 m s.l.m.
  • Arrivo rifugio Zasavska koča na Prehodavcih 2071 m s.l.m.
  • Tempo cammino 07:30
  • Lunghezza 0 km
  • Dislivello salita 400 m
  • Dislivello discesa 450 m
  • Altitudine massima 2401 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione.

Dal rifugio un lungo traverso in discesa porta alla forcella Dolic ed al vicino Tržaška koca na Dolicu. Si prosegue l'itinerario con una faticosa salita fino alla forcella Cez Hribarice, porta d'entrata di un incredibile paesaggio lunare. Si attraversa un altipiano dalle tipiche caratteristiche carsiche, ricco di fessure, camini e piccoli avallamenti, con un percorso tortuoso si raggiunge la testa della Valle dei Sette Laghi. Facile in questo ambiente selvaggio e solitario incontrare branchi di stambecchi. Si raggiunge in discesa il laghetto Rjavo (possibilità di fare una fresca nuotata), ed infine con un'ultima breve rampa si termina la giornata al Rifugio Zasavska koca na Prehodavcih, straordinario balcone panoramico sulla Val Trenta.

Sistemazione in rifugio, cena.

ITINERARIO

Trek: Rif. Dom Planika (m 2401), Forcella Dolic (m 2164), Tržaška koca na Dolicu (m 2151), Forcella Cez Hribarice (m 2358), Rif. Zasavska koca na Prehodavcih (m 2071)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Zasavska Koca na Prehodavcih - Rifugio Koca pri Triglavskih Jezerih

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Zasavska Koca na Prehodavcih 2071 m s.l.m.
  • Arrivo Rifugio Koca pri Triglavskih Jezerih 1683 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 0 km
  • Dislivello salita 20 m
  • Dislivello discesa 400 m
  • Altitudine massima 2071 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione.

Grandiosa discesa della Valle dei Sette Laghi (Dolina Triglavskih Jezer). Nel tempo, grazie alla conformazione carsica del terreno ed alla presenza di conche con sedimenti impermeabili, lungo la valle si sono formati diversi laghi, convenzionalmente vengono presi in considerazione i sette più grandi. Il più alto è il Jezero pod Vršacem Rjavo jezero (lago marrone), alla testa della valle a quota 1993 metri, lo si può ammirare dalla terrazza del rifugio Zasavska koca. La sua caratteristica principale è di essere spesso coperto dal ghiaccio, anche in estate. Dal rifugio inizia la suggestiva discesa della valle, si attraversa un infinito giardino che contempla tutta la flora alpina: dalla regina delle Alpi, la stella alpina, ai piccoli fiori multicolore che incredibilmente crescono all'interno di minuscoli fori scavati dall'acqua nelle rocce calcaree, seguono le immense praterie di rododendri, per terminare con i grandi fiori prativi. Rapidamente si raggiunge il secondo lago il Rjavo Jezero (lago marrone), dominato da imponenti banconate rocciose. Un'altra breve discesa conduce al Zeleno Jezero (lago verde), un piccolo smeraldo nel mare bianco di calcaree. Lentamente, scendendo di quota, la vegetazione diventa più ricca, il paesaggio carsico viene sostituito da ampie praterie fiorite e s'incontrano i primi larici. Disceso un ripido ghiaione s'incontra il lago più grande della Valle, il Veliko Jezero Ledvica (lago grande) a 1830 metri ai piedi del monte Spicje. Il percorso conduce con una dolce e piacevole discesa tra infinite distese di rododendri e larici, al Dvojno Jezero (lago doppio), il quinto e sesto lago. Sulle sponde del lago, circondato da altissimi abeti rossi, si trova il rifugio Koca pri Triglavskih Jezerih,

Sistemazione in rifugio, cena.

ITINERARIO

Trek: Rifugio Zasavska koca na Prehodavcih (m 2071), Valle dei 7 laghi, Rifugio Koca pri Triglavskih Jezerih (m 1683)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Koca pri Triglavskih Jezerih - Lago di Bohinj

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Koca pri Triglavskih Jezerih 1683 m s.l.m.
  • Arrivo Lago di Bohinj 525 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 0 km
  • Dislivello salita 180 m
  • Dislivello discesa 1340 m
  • Altitudine massima 1851 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione.

Saliremo un ripido ghiaione ed alcune roccette attrezzate, in direzione della forcella Štapce. Dal piccolo passo si prosegue lungo infiniti dossi ed avallamenti ricoperti da praterie di mughi e rododendri. Ammireremo in seguito il laghetto Planini, nel cuore delle montagne di Fužina.

Viaggio di rientro.

ITINERARIO

Trek: Rif. Koca pri Triglavskih Jezerih (m 1683), forcella Štapce (m 1851), Planina Ovcarija (m 1660), Planina Dedno Polje, Rif. Koca na Planini Pri Jezeru (m 1453), Komarca - Lago di Bohinj (m 525)

- pranzo con propri viveri

torna su

Trek Live

Scopri i trek che si stanno svolgendo in questo momento

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Per visualizzare questo tipo di trek devi scegliere una sezione

Login Login

Per visualizzare questo contenuto devi effettuare l'accesso

Registrati

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Trek rimosso dalla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Condividi il Trek con un amico!

Email inviata Correttamente!

Errore nell'invio dell'email!

Invia

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Per pubblicare immagini devi accettare la nostra policy

Prosegui

Condividi questo trek via mail

Sentieri innevati nel parco puez-odle
Invia

Richiedi informazioni su questo trek

Invia

Richiesta effettuata

Mi interessa! Tienimi informato


Annulla Invia

Mi interessa! Probabilmente parteciperò

Questo trek è di tuo gradimento? Sei intenzionato a partecipare ma non sei ancora pronto per iscriverti subito? Attraverso questo form puoi farci sapere che ci stai pensando...

Non ti possiamo tuttavia tenere riservato il posto!
I posti rimangono totalmente disponibili agli utenti che procedono con l'iscrizione (online o presso la nostra sede).
Potremo però utilizzare la tua segnalazione per ricordarti il trek o ricontattarti prima della chiusura delle iscrizioni, nel caso ci fossero ancora posti disponibili.

Annulla Invia

Scrivi una recensione

Invia

La tua recensione è stata inviata

Recensione

Richiedi la riedizione di questo trek

Invia

Richiesta effettuata