Trek Detail Trek Detail

Diventa socio

Prima di poter partecipare ad un trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia.

Prosegui

Diventa socio

Non sei socio per l'anno di partenza del trek da te scelto.
Prima di poter partecipare al trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia per l'anno di riferimento.

Prosegui

Alpe di Siusi allo Sciliar

Partenza:
04.08.2018

Un'immensa prateria a 2.000 m, un'economia viv quanto antica, circondata da celebri monumenti dolomitici. Paesaggio incantato, ricco di leggende, un tempo luogo di culto e rifugio delle streghe.

  • Località Italia (Europa)
  • Formato Grande Trek
  • Durata 8
  • Voto medio
  • Tipologia Residenziale
  • Categoria Trek residenziali
  • Livello difficoltà Medio / impegnativo
  • Sezione organizzatrice Lombardia

Quota di partecipazione

€ 625,00
* leggi le note sulla composizione della quota

Note sulla composizione della quota

la quota non include i biglietti dei mezzi per/da Bolzano, l'ovovia del Mont Seuc e le risalite in pulmino da Saltria al rifugio. Include i trasporti da Bolzano a Saltria, la mezza pensione (bevande escluse), transfer durante il trek. È possibile iscriversi telefonando in sede e l'iscrizione è valida al momento del versamento di una caparra di euro 160. I pagamenti possono essere effettuati in sede in contanti o con assegno, oppure utilizzando: Conto Corrente Bancario di Banca Prossima per le Imprese Sociali e le Comunità Beneficiario: Trekking Italia IBAN: IT76B0335901600100000011868 BIC: BCITITMX Si prega di specificare la causale e i nomi delle persone per cui si paga. È inoltre necessario inviarci una e-mail o un fax (n. 02 58103866) con la fotocopia della ricevuta di pagamento, per prevenire i frequenti ritardi con cui ci vengono comunicati i pagamenti. Per partecipare è necessario essere soci Trekking Italia. Rinuncia del socio: nel caso di disdetta non tempestiva, il Socio perde una parte o l’intera quota come di seguito specificato. La disdetta è da considerarsi non tempestiva se il socio receda a trek confermato o 20 giorni prima della partenza. In questo caso perde l'acconto (normalmente pari al 25%) già versato. In ipotesi di recesso sino a 8 giorni prima della partenza perde il 50% del prezzo del trekking; al socio che receda da 8 giorni sino al giorno prima saranno addebitati il 75% del prezzo e il 100% dopo tali termini. Il giorno della partenza è sempre escluso; il giorno dell'annullamento è sempre compreso. Nel caso la rinuncia venisse comunicata dopo il pagamento di servizi e trasporti non più rimborsabili, indipendentemente dai termini sopra indicati, i costi degli stessi verranno integralmente addebitati, mentre rimangono valide le percentuali di cui sopra per la restante quota di partecipazione. Pur attenendosi a quanto previsto in caso di disdetta o rinuncia non tempestiva da parte di un socio iscritto ad una escursione, l’Associazione avrà cura di favorire il socio restituendogli, quanto eventualmente, non preteso dai fornitori per il viaggio e per il soggiorno non effettuati. Si raccomanda di non acquistare alcun biglietto di viaggio personale (treno, aereo, ecc) per raggiungere il luogo del ritrovo del trek, a meno che dalla Sede non sia stata garantita la partenza del trek stesso.
  • Stato del trek Svolto
  • Sviluppo percorso Stella
  • Vettori Funivia, Mezzo pubblico Locale
  • Pernottamento Rifugio
  • Tappa media 5:03 h
  • Lunghezza totale 118 km
  • Altitudine massima 2770 m s.l.m.
  • Dislivello salita max 1235 m
  • Dislivello discesa max 1800 m

Descrizione

L'Alpe di Siusi è un altopiano ondulato ritenuto il più grande pascolo d'alta quota delle Alpi e d'Europa. La maggior parte dell'Alpe è costituita da ampi prati e pascoli, punteggiati da isolati gruppi di alberi, tra cui larici, pini cembri, abeti rossi e ontani verdi. E lo scenario che lo attornia è quello superbo dolomitico. A 360° dal verde dei pascoli svettano i gruppi mitici del Sasso Piatto e Sasso Lungo, le Odle, il Molignon e l'Antermoia: pare troppo per essere un solo colpo d'occhio, eppure... Percorreremo, come in una gincana, i sentieri che li attraversano per scoprirne gli angoli più caratteristici e le leggende che li velano.

Trattamento e servizi inclusi nella quota di partecipazione

  • Bevande escluse
  • Mezza pensione
  • Transfer durante il trek

Informazioni sul viaggio

  • Andata
  • Ore 11,30 ritrovo partecipanti alla stazione FS di Bolzano.

    Per chi parte da Milano consigliato: ore 7,00 ritrovo partecipanti davanti al bar-pizzeria della stazione Centrale di Milano, a sinistra guardando i binari; ore 7,15 treno Frecciarossa per Verona Porta Nuova (arrivo alle 8,28), ore 9,09 treno RV per Bolzano (a. 11,22). Ore 12,12 bus pubblico per Siusi (a. 12,51), ovovia per Compaccio e bus per Saltria.
  • Ritorno
  • Bus pubblico da Saltria per Compaccio e ovovia per Siusi. Ore 14,08 bus per Bolzano (a. 14,48).

    Per chi torna a Milano consigliato: alle ore 15,15 bus sostitutivo per Ora Auer (a. 15,45) e ore 15,55 treno R per Verona Porta Nuova (a. 17,51); ore 18,32 treno Frecciarossa per Milano Centrale (a. 19,45).

Eventi da non perdere

Una Kaisersmarren e uno yougurt ai frutti di bosco. La chiesa e l'annesso cimitero di Fiè. La lamponata sul sentiero per Ortisei.

Equipaggiamento consigliato

  • Accendino
  • Bastoni telescopici
  • Borraccia da 1 litro
  • Borsa con abbigliamento per il necessario al soggiorno
  • Calze da trekking
  • Cappello parasole
  • Coltellino
  • Comodo pantalone lungo
  • Coprizaino
  • Crema protettiva
  • Fischietto
  • Foulard/bandana
  • Giacca in materiale traspirante ed impermeabile
  • Guanti e cappello in lana o pile
  • Libro, giochi per tempo libero
  • Macchina fotografica
  • Magliette tecniche e intimo
  • Mantella antipioggia
  • Medicinali personali
  • Necessario per la toilette
  • Occhiali da sole
  • Pantaloni in materiale traspirante ed impermeabile
  • Sacco lenzuolo
  • Scarpe per il viaggio
  • Scarponi
  • Tessera di Trekking Italia
  • Tessera sanitaria (E-111)
  • Zaino da più giorni da 30 - 40 litri

Clima a temperatura

Il trek Alpe di Siusi si svolge prevalentemente in alta montagna e, anche se in periodo estivo, il clima può essere mutevole senza preavviso. L'abbigliamento e la preparazione sono importanti per il suo svolgimento anche a forti sbalzi climatici.

Note su sanità

Nessun trattamento sanitario preventivo è richiesto e non ci sono accortezze particolari a cui attenersi. L'acqua dei sanitari del Rifugio è potabile ed ogni socio provveda ai medicinali di uso personale. I partecipanti provvedano ad una cura preventiva dei piedi e ad abituarli agli scarponi.

Note

Massimo 10 partecipanti!
Il trek si svolge quasi interamente all'interno dei confini del Parco Naturale dell'Alpe di Siusi in uno scenario in cui la natura e la cultura si sono compenetrate con il passare dei secoli. Il paesaggio rientra tra i classici che l'iconografia alpina conosce e per questo il territorio subisce un forte impatto antropico: il nostro gruppo camminerà sui sentieri che, il più delle volte, sono tangenti a questo consumo e sarà obbligato ad un comportamento consapevole dell'equilibrio naturale che attraversa. I sentieri sono strade storiche che l'economia, la politica, le tradizioni hanno costruito: per noi è una ovvietà camminare sui sentieri, proviamo ad ascoltarne le voci lontane che questi conservano.
Questa premessa è per darvi dei piccoli suggerimenti, anche comportamentali dei quali alcuni ormai assimilati, per girovagare tra i sentieri dell'Alpe:
non raccogliere i fiori ma fotografarli,
non gettare carte o altro lungo i sentieri, ogni rifiuto va portato con se e gettato in albergo o nei cestini di città,
se si deve urinare conservare la carta usata,
non urinare in prossimità di torrenti,
chi fuma porti un piccolo portacenere,
non effettuare scorciatoie se non previste dall' accompagnatore,
tenere un tono di voce che non disturbi il gruppo e gli animali.
La sistemazione è in rifugio in camerate con bagno esterno e doccia. Lenzuola, coperte e asciugmani sono forniti.

Il programma delle escursioni può subire delle modifiche dovute alla situazione meteorologica o ad altri eventi imprevedibili. L'Associazione non è responsabile di variazioni e ritardi dei vettori durante il viaggio.

Programma giornaliero

Saltria - Rifugio Molignon

Giornata di trek

  • Partenza Saltria 1706 m s.l.m.
  • Arrivo Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Tempo cammino 03:00
  • Lunghezza 6 km
  • Dislivello salita 350 m
  • Dislivello discesa 0 m
  • Altitudine massima 2054 m

DESCRIZIONE TAPPA

Arrivo a Saltria, da dove inizierà la nostra salita lungo un sentiero che si addentra nella bella foresta di pecci e larici. Con un po' di silenzio sarà possibile incontrare dei caprioli. Successivamente raggiungeremo la quota dei pascoli e davanti a noi si aprirà uno spettacolare panorama che si estende dal gruppo del Sassopiatto - Sassolungo sino alle Odle. Lungo la carrareccia di mezza costa arriveremo al Rifugio Molignon, la nostra residenza che ci ospiterà per l'intera settimana, dove sarà possibile gustare il prelibato yogurt con i mirtilli.

Sistemazione presso rifugio.

ITINERARIO

Trek: Saltria (1706 m), Rif. Molignon (2054 m)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Molignon - Rifugio Molignon

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Arrivo Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:30
  • Lunghezza 12 km
  • Dislivello salita 635 m
  • Dislivello discesa 635 m
  • Altitudine massima 2300 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione e ritrovo partecipanti sul terrazzo alle ore 9,00.

"L'anello delle Marmotte" - Una giornata di affiatamento ci aspetta! Con tutta tranquillità in questo giorno inizieremo ad orientarci nel territorio e ne conosceremo le principali caratteristiche: dal Rifugio Rifugio Molignon saliremo al Pas de Duron e raggiungeremo la Cresta di Siusi, confine provinciale con il Trentino ed il confine linguistico con il mondo ladino, in bilico tra l'Alpe e la Val Duron. Davanti al nostro sguardo il gruppo del Molignon, del Sassopiatto - Sassolungo e, in lontananza, la Marmolada. Incontreremo il Rifugio Sasso Piatto e, tramite un sentiero che taglia le sue pendici, tra rododendri irsuti e aconiti, arriveremo alla Murmielter Hutte, e potremo approfittare dell'ospitalità di questa caratteristica baita per il pranzo al sacco. Davanti a noi il più grande pascolo d'Europa e, attraversata una torbiera, sarà la volta dell'incontro con il Rifugio Zallinger (m 2036) e le foto dei pluripremiati cavalli aveglinesi. In lontananza il Rifugio Molignon che raggiungeremo in 1 ora e mezza.

Rientro in rifugio e cena.

ITINERARIO

Trek: Rif. Molignon (2054 m), Pas de Duron (2168 m), Cresta di Siusi (2287 m), Rif. Molignon (2054 m), Rif. Sasso Piatto (2300 m), Murmielter Hutte (2132 m), Rif. Molignon (2054 m)

- pranzo con i propri viveri

Rifugio Molignon - Rifugio Molignon

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Arrivo Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Tempo cammino 07:00
  • Lunghezza 17 km
  • Dislivello salita 1235 m
  • Dislivello discesa 1235 m
  • Altitudine massima 2770 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione e ritrovo partecipanti sul terrazzo alle ore 8,00.

"Il giro dell'Antermoia" - Un classico dolomitico! E' indubbiamente una delle giornate più appaganti ed impegnative della nostra vacanza. Un filo che si snoda tra i più bei picchi di dolomia e macereti, tra panorami intensi e paesaggi lunari. Di buon'ora lasceremo il Rifugio Molignon per raggiungere Passo Tires con l'omonimo Rifugio e, con l'ausilio di una fune metallica, scavalcheremo un facile costone di roccia che ci farà raggiungere il Passo Molignon. Davanti a noi un paesaggio impressionante e, alla stessa quota sul versante opposto il Passo Principe (m 2599). Siamo tra il Vaiolet e l'Antermoia ed un sentiero ripido, che affronteremo con tranquillità, in 30' circa ci porterà al Pas Antermoa. Scenderemo nell'omonima valle caratterizzata dai segni dell'ultima glaciazione sino a raggiungere il lago ed il Rifugio Antermoia. Meritata la sosta! Il sentiero sarà un balcone verso la Marmolada e la Val di Fassa e, dopo aver superato il Passo del Mantello, ci appresteremo alla ripida discesa sulla Val Duron e, con la carrareccia, ritorneremo al Rifugio Molignon.

Cena.

ITINERARIO

Trek: Rif. Molignon (2054 m), Passo Tires (2440 m), Passo Molignon (2598 m), Pas Antermoa (2770 m), Rif. Antermoia (2599 m), Passo del Mantello (2516 m), Rif. Molignon (2054 m)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Molignon - Castelrotto

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Arrivo Castelrotto 959 m s.l.m.
  • Tempo cammino 05:00
  • Lunghezza 18 km
  • Dislivello salita 220 m
  • Dislivello discesa 1150 m
  • Altitudine massima 2009 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione e ritrovo partecipanti sul terrazzo alle ore 9,00.

"Nel bosco delle streghe" - Una giornata di relax!* L'obiettivo è il raggiungere la caratteristica cittadina di Castelrotto. Dal nostro Rifugio attraverseremo l'intero Altopiano di Siusi toccando il Rifugio Panorama per arrivare alla località Compatsch. Da qui parte il Sentiero Alpe di Siusi che si immerge nella foresta insediata sulle pendici della Bulacia: un paesaggio magico e aperto sulla Val d'Adige. Raggiungeremo per la sostala Marinzenhutte, per poi toccare il punto più magico del versante: le Sedie delle Streghe. Dalle "sedie" in 40' saremo a Castelrotto.

* In questa giornata è possibile raggiungere Castelrotto con i mezzi pubblici o da Marinzenhutte usufruire della seggiovia per alleviare la discesa. I costi non sono compresi nella quota.

Navetta da Castelrotto per Siusi. Ovovia. Risalita per Compatsch e navetta per Saltria. Non compreso nella quota, possibile transfer in pulmino per il rifugio.

Cena.

ITINERARIO

Trek: Rif. Molignon (2054 m), Rifugio Panorama (2009 m), Compatsch (1844 m), Marinzenhutte (1486 m), Sedie delle Streghe (1368 m), Castelrotto (959 m), Rif. Molignon (2054 m)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Molignon - Fié allo Sciliar

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Molignon 2045 m s.l.m.
  • Arrivo Fié allo Sciliar 880 m s.l.m.
  • Tempo cammino 07:00
  • Lunghezza 19 km
  • Dislivello salita 765 m
  • Dislivello discesa 1800 m
  • Altitudine massima 2551 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione e ritrovo partecipanti alle ore 8,00.

"Sul sentiero dell'Imperatore" - Una giornata con un notevole dislivello in discesa, sulle tracce dell'imperatore Francesco Giuseppe e dei luoghi che lo hanno ospitato! Dalla nostra base saliremo al Rifugio Tires e su un buon sentiero supereremo agevolmente il dislivello per raggiungere l'Altopiano dello Sciliar. In lontananza la massa grigia del Rifugio Bolzano, che raggiungeremo dopo aver percorso interamente il mastio dell'altopiano con incredibili panorami che spaziano dal Gruppo di Tessa (Palla Bianca, Similaun), la Val d'Adige sino al Gruppo del Catinaccio e Latemar. Dopo una breve sosta allo storico rifugio (possibile ascesa al panoramico Monte Petz - 25') scenderemo lungo un "artistico" sentiero alla Malga Seggiola, dove effettueremo la sosta pranzo. Vi lasciamo la sorpresa di conoscere il Sentiero dell'Imperatore superato il quale, attraverso una bella foresta di pini silvestri, raggiungeremo i Laghi di Fiè e in 30' Fiè allo Sciliar.

Navetta da Fiè allo Sciliar per Siusi Ovovia. Risalita per Compatsch e navetta per Saltria. Non compreso nella quota, possibile transfer in pulmino per il rifugio.

Cena.

ITINERARIO

Trek: Rif. Molignon (2054 m), Rifugio Tires (2440 m), Altopiano dello Sciliar (2551 m), Rif. Bolzano (2450 m), Malga Seggiola (940 m), Laghi di Fiè (1056 m), Fiè allo Sciliar (880 m)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Molignon - Rifugio Molignon

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Arrivo Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 23 km
  • Dislivello salita 945 m
  • Dislivello discesa 1400 m
  • Altitudine massima 2680 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione e ritrovo partecipanti sul terrazzo alle ore 8,00.

"Una giornata tra i 'Sassi'" - Una lunga ed appagante giornata tra i picchi del Sassolungo e del Sassopiatto e luoghi resi famosi dal soggiorno di personaggi illustri! Attraverso la Cresta di Siusi e passando dal Rifugio Sassopiatto, imboccheremo il Sentiero Federico Augusto per raggiungere il Rifugio Pertini, reso famoso dal nostro Presidente della Repubblica. Dopo il Rifugio Federico Augusto al Passo Sella usufruiremo dell'ovovia per raggiungere la Forcella Sassolungo: un ambiente intenso ci attende! Il sentiero scende rapidamente dal Rifugio Demez al Rifugio Vicenza in un ambiente reso mistico dall'incombere delle pareti del gruppo dolomitico. Dopo la sosta pranzo percorreremo il sentiero a mezza costa che concluderà l'emiciclo del Sassopiatto sino a Piza da Auridl e dopo il Rifugio Zallinger saremo al nostro Rifugio Molignon.

Cena.

ITINERARIO

Trek: Rif. Molignon (2054 m), Cresta di Siusi (2287 m), Rif. Sassopiatto (2300 m), Rif. Pertini (2300 m), Rif. Federico Augusto (2298 m), ovovia fino a Forcella Sassolungo (2680 m), Rif. Demez (2681 m), Rif. Vicenza (2253 m), Piza da Auridl (2101 m), Rif. Zallinger (2054 m), Rif. Molignon (2054 m)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Molignon - Ortisei

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Molignon 2045 m s.l.m.
  • Arrivo Ortisei 1265 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 17 km
  • Dislivello salita 200 m
  • Dislivello discesa 1400 m
  • Altitudine massima 2054 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione e ritrovo partecipanti sul terrazzo alle ore 9,00.

"Verso la regina della Gardena" - Un'altra famosa cittadina nel nostro mirino! Percorreremo in discesa il nuovo sentiero dedicato ad Hans e Paula Steiger, pionieri dell'alpinismo e del turismo dell'altopiano, attraverso boschi e pascoli, malghe e torbiere raggiungeremo la località Mezdì. Da questo punto un sentiero si inoltra nella foresta di abeti rossi che domina il versante a nord della valle Gardena sino a giungere al punto panoramico di Pilat. Sotto di noi le celebri Selva, Santa Caterina ed infine la nostra meta: Ortisei. Sosta pranzo e visita della cittadina e dei suoi famosi laboratori di artigianato del legno. Usufruiremo della ovovia Mont Seuc e, dopo un bicchiere di latte appena munto, saremo a Saltria ed al nostro rifugio (ovovia e possibile transfer per rifugio non compresi nella quota).

Cena.

ITINERARIO

Trek: Rif. Molignon (2054 m), Mezdì (1886 m), Pilat, Mont Seuc (2005 m), Saltria (m 1706), Rif. Molignon (2054 m)

- pranzo con propri viveri

Rifugio Molignon - Saltria

Giornata di trek

  • Partenza Rifugio Molignon 2054 m s.l.m.
  • Arrivo Saltria 1690 m s.l.m.
  • Tempo cammino 02:00
  • Lunghezza 6 km
  • Dislivello salita 0 m
  • Dislivello discesa 350 m
  • Altitudine massima 2054 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione e ritrovo partecipanti alle ore 9,30 e deposito bagagli pronti per il carico.

L'ultimo sentiero prima di rientrare nelle nostre città! Saluteremo gli amici del Rifugio Molignon e, passando dal Tomaseth e la sorgente solforosa, raggiungeremo Saltria.

Trasferimento per le proprie destinazioni.

ITINERARIO

Trek: Rif. Molignon (2054 m), Thomaseth, Saltria (1706 m)

- pranzo con propri viveri

torna su

Trek Live

Scopri i trek che si stanno svolgendo in questo momento

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Per visualizzare questo tipo di trek devi scegliere una sezione

Login Login

Per visualizzare questo contenuto devi effettuare l'accesso

Registrati

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Trek rimosso dalla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Condividi il Trek con un amico!

Email inviata Correttamente!

Errore nell'invio dell'email!

Invia

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Per pubblicare immagini devi accettare la nostra policy

Prosegui

Condividi questo trek via mail

Sentieri innevati nel parco puez-odle
Invia

Richiedi informazioni su questo trek

Invia

Richiesta effettuata

Mi interessa! Tienimi informato


Annulla Invia

Mi interessa! Probabilmente parteciperò

Questo trek è di tuo gradimento? Sei intenzionato a partecipare ma non sei ancora pronto per iscriverti subito? Attraverso questo form puoi farci sapere che ci stai pensando...

Non ti possiamo tuttavia tenere riservato il posto!
I posti rimangono totalmente disponibili agli utenti che procedono con l'iscrizione (online o presso la nostra sede).
Potremo però utilizzare la tua segnalazione per ricordarti il trek o ricontattarti prima della chiusura delle iscrizioni, nel caso ci fossero ancora posti disponibili.

Annulla Invia

Scrivi una recensione

Invia

La tua recensione è stata inviata

Recensione

Richiedi la riedizione di questo trek

Invia

Richiesta effettuata