Trek Detail Trek Detail

Diventa socio

Prima di poter partecipare ad un trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia.

Prosegui

Diventa socio

Non sei socio per l'anno di partenza del trek da te scelto.
Prima di poter partecipare al trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia per l'anno di riferimento.

Prosegui

Capodanno dal Pollino ai Sassi di Matera

Dai pini loricati ai Sassi di Matera

Partenza:
29.12.2017

Un trek alla scoperta del Parco Nazionale del Pollino in inverno che ci porterà nel più grande Parco Nazionale d'Europa tra lo Ionio e il Tirreno facendoci conoscere boschi, vallate, e i famosi Pini loricati, testimoni di un ambiente glaciale ormai scomparso.

  • Località Italia (Europa)
  • Formato Grande Trek
  • Durata 7
  • Voto medio
  • Tipologia Residenziale
  • Categoria Territori da riconoscere
  • Livello difficoltà Facile / medio
  • Sezione organizzatrice Toscana

Quota di partecipazione

€ 810,00
* leggi le note sulla composizione della quota

Note sulla composizione della quota

Si raccomanda sollecita prenotazione perchè il soggiorno a Matera è molto richiesto e dobbiamo confermare rapidamente l'albergo. È possibile iscriversi telefonando in sede e l'iscrizione è valida al momento del versamento di un acconto di 290 €. Saldo un mese prima della partenza. Se non possibile l'abbinamento in doppia supplemento singola a carico del partecipante 170 €. Per i pagamenti si prega di non utilizzare il conto corrente BNL ma il seguente conto corrente presso le Poste: - conto corrente n° 82641614 presso Poste SpA - ufficio di via Pietrapiana, Firenze - IBAN: IT 17 L 07601 02800 0000 8264 1614 intestato a Associazione Trekking Italia Firenze. Si prega di confermare alla sede l'avvenuto versamento della quota, inviando copia del bonifico o del bollettino postale per mail o fax (055/2268207). Possibilità di stipulare assicurazione annullamento viaggio al momento della iscrizione. LA QUOTA COMPRENDE: Sistemazione in albergo agriturismi con trattamento di mezza pensione e sistemazione in camere doppie escluso panino per pranzo a Matera. Spostamenti con pulmino privato in loco - Guida Parco Nazionale Pollino. LA QUOTA NON COMPRENDE: il viaggio sino a Sapri, le bevande, pasto pic nic a Matera mance e tutto quanto non previsto dal programma
  • Stato del trek Svolto
  • Sviluppo percorso Traversata
  • Vettori Auto/ Pulmino a noleggio
  • Pernottamento Albergo
  • Tappa media 3:54 h
  • Lunghezza totale 45 km
  • Altitudine massima 1620 m s.l.m.
  • Dislivello salita max 665 m
  • Dislivello discesa max 665 m

Descrizione

Un trek alla scoperta del Parco Nazionale del Pollino in inverno che ci porterà nel più grande Parco Nazionale d'Europa tra lo Ionio e il Tirreno facendoci conoscere boschi, vallate, e i famosi Pini loricati, testimoni di un ambiente glaciale ormai scomparso.
Ci sposteremo poi a Matera per completare la conoscenza di una regione che ci offre sempre grandi sorprese dagli ambienti incontaminati ai paesi ricchi di storia e antiche tradizioni.
Matera patrimonio dell'UNESCO ci farà conoscere la sua storia e la sua cultura.

Trattamento e servizi inclusi nella quota di partecipazione

  • Bevande escluse
  • Guida locale
  • Mezza pensione
  • Transfer durante il trek

Informazioni sul viaggio

  • Andata
  • Ritrovo alla Stazione FS di Sapri entro le ore 16.30 e non oltre per organizzare insieme il transfer.
  • Ritorno
  • Rientro verso le rispettive località.

Eventi da non perdere

I mitici pini loricati, gli antichi paesini locali, i Sassi di Matera, il Presepe vivente a Matera

Equipaggiamento consigliato

  • Accendino
  • Bastoni telescopici
  • Binocolo
  • Borsa con abbigliamento per il necessario al soggiorno
  • Calze da trekking
  • Coltellino
  • Comodo pantalone lungo
  • Coprizaino
  • Fischietto
  • Ghette
  • Guanti e cappello in lana o pile
  • Mantella antipioggia
  • Medicinali personali
  • Necessario per la toilette
  • Pantaloni in materiale traspirante ed impermeabile
  • Salvietta (consigliata sintetica)
  • Scarpe per il viaggio
  • Scarponi
  • Tessera di Trekking Italia
  • Carta d'identità

Clima a temperatura

Clima invernale appenninico di media montagna, possibilità di nevicate.

Note su sanità

Nessun trattamento sanitario preventivo è richiesto e non ci sono accortezze particolari a cui attenersi. L'acqua dei sanitari degli hotel è potabile ed ogni socio provveda ai medicinali di uso personale. I partecipanti provvedano ad una cura preventiva dei piedi e ad abituarli agli scarponi.

Note

RINUNCIA DEL SOCIO:

Per i Grandi Trek (più di 4 giorni) il socio potrà dare disdetta della partecipazione per iscritto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:

- non ancora maturata scadenza del termine fissato per la chiusura delle prenotazioni;

- aumento della quota di partecipazione prevista in misura eccedente il 10% (questo può verificarsi fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di costi di trasporto, incluso il costo del carburante, diritti e tasse su alcune tipologie di servizi –imposte, tasse o diritti di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti-, tassi di cambio applicati al GT);

- modifica in modo significativo di uno o più elementi del Programma definitivo oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del Grande Trek complessivamente considerato e proposta dall’Associazione dopo la conferma dell’effettuazione del GT ma prima della partenza e non accettata dal socio.

Nei casi di cui sopra, il socio ha diritto alla restituzione della sola parte della quota già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il socio dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’Associazione si intende accettata.



In caso di disdetta non tempestiva, il socio perde una parte o l’intera quota come di seguito specificato.

La disdetta è da considerarsi non tempestiva per i trek giornalieri se non pervenuta entro le ore 12 del giorno precedente la partenza, oppure entro le ore 12 del venerdì per partenze domenicali. Per i trek week-end se pervenuta a trek confermato o dopo le ore 18 del 2° giorno antecedente la partenza; per i trekking di più giorni il socio che receda a trek confermato o 20 giorni prima della partenza perde l'acconto (normalmente pari al 25%) già versato; in ipotesi di recesso sino a 8 giorni prima della partenza perde il 50% del prezzo del trekking; a il socio che receda da 8 giorni sino al giorno prima saranno addebitati il 75% del prezzo; 100% dopo tali termini. Il giorno della partenza è sempre escluso; il giorno dell'annullamento è sempre compreso. Nel caso la rinuncia venisse comunicata, indipendentemente dai termini sopra indicati, dopo il pagamento di servizi e trasporti non più rimborsabili, i costi degli stessi verranno integralmente addebitati, mentre rimangono valide le percentuali di cui sopra per la restante quota di partecipazione.

L’Associazione, pur attenendosi a quanto previsto in caso di disdetta o rinuncia non tempestiva da parte di un socio iscritto ad una escursione, da essa promossa, avrà cura di favorire il socio restituendogli quanto, eventualmente, non preteso dai fornitori per il viaggio e per il soggiorno non effettuati.



2) NOTE VARIE

1. Si raccomanda di non acquistare alcun biglietto di viaggio personale (treno, aereo, altro) per raggiungere il luogo del ritrovo partecipanti al trek, a meno che dalla Sede organizzatrice non sia stata confermata la partenza del trek stesso e siano state date specifiche indicazioni in merito.

2. L’Associazione non è responsabile di variazioni non comunicate del piano voli e dei ritardi, scioperi, contrattempi durante il viaggio causati dalla compagnia aerea o altro vettore.

3. Trekking Italia non si ritiene responsabile per biglietti aerei o ferroviari acquistati autonomamente per raggiungere il luogo di partenza del viaggio in seguito a improvvisi cambi di orario o del luogo di partenza per cause di forza maggiore o necessità operative. Nel caso si rendesse necessario un prolungamento del viaggio per i fattori suddetti o altri imprevisti non dipendenti dall’Associazione, le spese addizionali saranno a carico del partecipante.

4. Il programma giornaliero potrà subire delle modifiche dovute alla situazione meteorologica o ad altri eventi imprevedibili legati alla situazione sociopolitica oppure in caso di forza maggiore. Sarà cura del Socio Accompagnatore valutare la migliore situazione di opportunità e sicurezza e quindi proporre al gruppo le modifiche da apportare per la migliore riuscita dell’esperienza.

5. Il socio comunicherà altresì per iscritto all’Associazione, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

6. Il socio è sempre tenuto ad informare l’Associazione di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) ed a specificare esplicitamente l’eventuale richiesta di relativi servizi personalizzati.



4) INFO TECNICHE

◦ Nel caso si rendesse necessario un prolungamento del viaggio per i fattori suddetti o altri imprevisti non dipendenti dall’Associazione, le spese addizionali saranno a carico del partecipante.

◦ Per la migliore riuscita del viaggio è fondamentale che i soci partecipanti si dimostrino aperti e disponibili alla vita di gruppo e, nel momento in cui risultasse necessario, pronti ad affrontare in modo costruttivo i disagi che si dovessero presentare.

◦ Il socio accompagnatore è un volontario che condivide le finalità dell’Associazione e che si è reso disponibile a coordinare il gruppo mettendo a disposizione di tutti la propria esperienza per la migliore riuscita del viaggio. Per raggiungere questo obiettivo comune si chiede ai soci partecipanti di dimostrare la massima disponibilità nei confronti del socio accompagnatore e degli altri partecipanti, accettare di buon grado le eventuali difficoltà e limitazioni che dovessero presentarsi in corso di viaggio esprimendo le proprie opinioni o perplessità giustificate in modo cordiale e aperto direttamente in loco.

◦ Il socio accompagnatore potrà modificare il programma in loco. Il programma può essere soggetto a modifiche sostanziali in caso di necessità.



Programma giornaliero

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

Ritrovo alla Stazione FS di Lauria entro le ore 16.30 e non oltre per organizzare insieme il transfer.

Transfer a Laino e sistemazione in albergo o agriturismo a secondo del numero dei partecipanti .



Gli orari saranno confermati. Si prega di trovarsi a Lauria non oltre l'orario indicato per organizzare il transfer in bus privato sino a Laino.

Castelluccio Inferiore - Castelluccio inferiore

Giornata di trek

  • Partenza Castelluccio Inferiore 479 m s.l.m.
  • Arrivo Castelluccio inferiore 479 m s.l.m.
  • Tempo cammino 03:30
  • Lunghezza 9 km
  • Dislivello salita 624 m
  • Dislivello discesa 293 m
  • Altitudine massima 1068 m

DESCRIZIONE TAPPA

Si parte dal centro storico e seguendo una vecchia mulattiera si raggiunge Castelluccio Superiore, uno dei centri storici più panoramici del Pollino, ricco di portali antichi e abitazioni gentilizie. Da qui lungo la via del pellegrinaggio si raggiunge "l'ascetico" Santuario della Madonna del Soccorso: lo sguardo si estende su tutta la Valle del Mercure, il Massiccio del Pollino, I Monti di Orsomarso e la catena di montagne che costeggia il tirreno calabrese. Si riscende seguendo in parte il corso di un cristallino ruscello fino ai bellissimi cerri colonnari di "Bosco Difesa". Possibile visita alla bellissima Chiesa di San Nicola e al Palazzo Marchesale



ITINERARIO

Castelluccio Inferiore (m 479) - Edicola di San Michele Arcangelo - Castelluccio Superiore (m 706) - Cozzo Pastano (m 1068) - Madonna del Soccorso (m 1103) - I "calanchi di arena" - Madonna di Costantinopoli - Bosco Difesa (m 810) > Castelluccio inferiore (m 479)

Piano Padarreto - Piano Padarreto

Giornata di trek

  • Partenza Piano Padarreto 1354 m s.l.m.
  • Arrivo Piano Padarreto 1354 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 11 km
  • Dislivello salita 543 m
  • Dislivello discesa 543 m
  • Altitudine massima 1620 m

DESCRIZIONE TAPPA

Si compie il periplo del Piano di Ruggio attraversando faggete, aree con evidenti fenomeni carsici, e praterie raggiungendo il famoso Belvedere del Malvento, terrazza panoramica verso la Calabria e sui Pini Loricati sulle balze rocciose di Serra del Prete. In questo periodo su questo percorso è sempre presente la neve e non sarà difficile incontrare impronte di animali e in particolare del lupo.

Dislivello: 543 m. Tempo di percorrenza: 4 ore. Lunghezza: km 11. Escursione facile.





ITINERARIO

Piano Pedarreto ( m 1354) > Colle Ruggio (1620) > Sorgente di Ruggio (1572 m) > Vallone di Malvento > Belvedere del Malvento (1575) > Piano Ruggio (1512 m) > Rifugio De Gasperi (m 1535) > Colle Ruggio (1620) > Piano Pedarreto (m 1354)

Boccalupo - Boccalupo

Giornata di trek

  • Partenza Boccalupo 800 m s.l.m.
  • Arrivo Boccalupo 800 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 11 km
  • Dislivello salita 665 m
  • Dislivello discesa 665 m
  • Altitudine massima 1264 m

DESCRIZIONE TAPPA

Monte Gada un ponte sul mare

Colazione. Transfer. Salendo dalla tranquillissima località di Boccalupo si sale verso, il rifugio Monte Gada, da qui si sale sulla vetta di Monte Gada, m 1264, e si percorre una piccola cresta calcarea, coperta da piccole macchie di faggi e aceri, che apre lo sguardo sull'intero massiccio del Pollino, la Valle del Mercure e la Costa Tirrenica Lucana e Calabrese.

Rientro in albergo o agriturismo. Cena e pernottamento.

Laino - Matera

Giornata di trek

  • Partenza Laino 200 m s.l.m.
  • Arrivo Matera 200 m s.l.m.
  • Tempo cammino 02:00
  • Lunghezza 4 km
  • Dislivello salita 150 m
  • Dislivello discesa 150 m
  • Altitudine massima 300 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione. Trasferimento a Matera con bus privato o auto con "escursione nella terra dei calanchi".

Lungo il trasferimento si percorrerà un sentiero nell'area dei calanchi. La scelta del percorso dipende dalle condizioni del terreno asciutto o bagnato con possibile visita dell'abitato abbandonato di Craco (biglietto di ingresso € 10). Sistemazione in albergo o agriturismo. Cena e pernottamento.

Matera - Matera

Giornata di trek

  • Partenza Matera 200 m s.l.m.
  • Arrivo Matera 200 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 10 km
  • Dislivello salita 250 m
  • Dislivello discesa 250 m
  • Altitudine massima 300 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione. Trekking Urbano a Matera, con visita dell'antico sito abitato sin dal periodo preistorico. I Sassi di Matera sono diventati patrimonio dell'Unesco. Da alcuni anni si tiene nel centro storico di Matera il famoso presepe vivente.

Rientro in albergo o agriturismo, cena e pernottamento.

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

Trasferimento in pulmino riservato o auto alla stazione di Ferrandina, treno per Napoli e successivo proseguimento verso le proprie Sedi. Gli orari saranno comunicati quando saremo a conoscenza degli orari invernali.

itinerario

Sapri, Rotonda, Fiume Peschiera, Bosco Magnano, Gole del Lao, Laiano, Grotta del Romito, Matera

torna su

Trek Live

Scopri i trek che si stanno svolgendo in questo momento

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Per visualizzare questo tipo di trek devi scegliere una sezione

Login Login

Per visualizzare questo contenuto devi effettuare l'accesso

Registrati

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Trek rimosso dalla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Condividi il Trek con un amico!

Email inviata Correttamente!

Errore nell'invio dell'email!

Invia

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Per pubblicare immagini devi accettare la nostra policy

Prosegui

Condividi questo trek via mail

Sentieri innevati nel parco puez-odle
Invia

Richiedi informazioni su questo trek

Invia

Richiesta effettuata

Mi interessa! Tienimi informato


Annulla Invia

Mi interessa! Probabilmente parteciperò

Questo trek è di tuo gradimento? Sei intenzionato a partecipare ma non sei ancora pronto per iscriverti subito? Attraverso questo form puoi farci sapere che ci stai pensando...

Non ti possiamo tuttavia tenere riservato il posto!
I posti rimangono totalmente disponibili agli utenti che procedono con l'iscrizione (online o presso la nostra sede).
Potremo però utilizzare la tua segnalazione per ricordarti il trek o ricontattarti prima della chiusura delle iscrizioni, nel caso ci fossero ancora posti disponibili.

Annulla Invia

Scrivi una recensione

Invia

La tua recensione è stata inviata

Recensione

Richiedi la riedizione di questo trek

Invia

Richiesta effettuata