Trek Detail Trek Detail

Diventa socio

Prima di poter partecipare ad un trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia.

Prosegui

Diventa socio

Non sei socio per l'anno di partenza del trek da te scelto.
Prima di poter partecipare al trek devi sottoscrivere l'associazione a Trekking Italia per l'anno di riferimento.

Prosegui

Epifania in Sicilia, Val di Noto e Siracusa

Arte, archeologia e natura

Partenza:
04.01.2018

Archeologia, arte e natura in un itinerario ricco di emozioni e scoperte nella Sicilia Sud-orientale. La solare Siracusa, con il celebre teatro greco e i tesori del museo archeologico, il duomo, i palazzi e le strade dell'isola di Ortigia. Poi i capolavori del barocco di Noto e di Ragusa Ibla, nei loro scenari urbanistici restaurati e protetti. Un territorio caratterizzato dalla presenza dell'altopiano degli Iblei, segnato da cave, profonde incisioni nella roccia calcarea e da maestosi canyon.

  • Località Italia (Europa)
  • Formato Grande Trek
  • Durata 7
  • Voto medio
  • Tipologia Residenziale
  • Categoria Isole
  • Livello difficoltà Facile / medio
  • Sezione organizzatrice Toscana

Quota di partecipazione

€ 725,00
* leggi le note sulla composizione della quota

Note sulla composizione della quota

E' possibile iscriversi telefonando in sede e l'iscrizione è valida al momento del versamento di un acconto di € 400. Saldo un mese prima della partenza.Per i pagamenti si prega di non utilizzare il conto corrente BNL ma il seguente conto corrente presso le Poste: - conto corrente n° 82641614 presso Poste SpA - ufficio di via Pietrapiana, Firenze - IBAN: IT 17 L 07601 02800 0000 8264 1614 intestato a Associazione Trekking Italia Firenze. intestati a Trekking Italia sede di Firenze, indicando il nome del trek e mandando un fax del versamento o un avviso per email se il pagamento è effettuato online. Per partecipare è necessario essere soci Trekking Italia.
  • Stato del trek Svolto
  • Sviluppo percorso Stella
  • Vettori Auto/ Pulmino a noleggio
  • Pernottamento Albergo
  • Tappa media 5:15 h
  • Lunghezza totale 38 km
  • Altitudine massima 0 m s.l.m.
  • Dislivello salita max 400 m
  • Dislivello discesa max 400 m

Descrizione

Archeologia, arte e natura in un itinerario ricco di emozioni e scoperte nella Sicilia Sud-orientale. La solare Siracusa, con il celebre teatro greco e i tesori del museo archeologico, il duomo, i palazzi e le strade dell'isola di Ortigia. Poi i capolavori del barocco di Noto e di Ragusa Ibla, nei loro scenari urbanistici restaurati e protetti. Un territorio caratterizzato dalla presenza dell'altopiano degli Iblei, segnato da cave, profonde incisioni nella roccia calcarea e da maestosi canyon. Le spiagge dorate di Fontane Bianche e dell'Oasi di Vendicari con i suoi stagni popolati da oltre 200 specie di uccelli migratori e stanziali (cavalieri d'Italia, aironi, fenicotteri, folaghe, spatole e garzette). L'incontro con la cultura contadina nel paese-museo di Buscemi, e con la ricca e varia cucina locale arricchiscono e completano il viaggio.

Informazioni sul viaggio

  • Andata
  • Ritrovo dei partecipanti a Noto, capolinea bus proveniente da Catania Aereoporto in giornata.
  • Ritorno
  • In serata partenza per le destinazioni di provenienza.

Eventi da non perdere

I capolavori del barocco a Noto e Palazzolo Acreide, il trek nel canyon di Cavagrande, Siracusa e l'isola di Ortigia.

Equipaggiamento consigliato

  • Accendino
  • Bastoni telescopici
  • Binocolo
  • Coltellino
  • Comodo pantalone lungo
  • Guanti e cappello in lana o pile
  • Mantella antipioggia
  • Pantaloni in materiale traspirante ed impermeabile
  • Scarpe per il viaggio

Note su sanità

Non ci sono accortezze particolari a cui attenersi. Ogni partecipante provveda ai medicinali di uso personale, ad una cura preventiva dei piedi e ad abituarli agli scarponi.

Note

Il programma delle escursioni può subire modifiche dovute alla situazione meteorologica o ad altri eventi imprevedibili. L'Associazione non è responsabile di variazioni e ritardi dei vettori durante il viaggio.

Ciascun partecipante dovrà essere munito di zainetto proprio (di tipo leggero 40-45 litri); di indumenti di ricambio, di scarpe da trek, pantaloni comodi, piccola torcia a pile, guanti da giardinaggi o di cuoio; ombrellino, medicinali di uso personale. L'escursione di Cavagrande del Cassibile è molto impegnativa per cui occorre chi i partecipanti siano abituati a muoversi su sentieri scoscesi e pietraie.
Gli itinerari possono essere variati in loco a discrezione delle guide e del socio accompagnatore in funzione delle condizioni atmosferiche o altro

SI RACCOMANDA DI NON ACQUISTARE ALCUN BIGLIETTO DI VIAGGIO PERSONALE (TRENO, AEREO, ECC) PER RAGGIUNGERE IL LUOGO DEL RITROVO DEL TREK, A MENO CHE DALLA SEDE NON SIA STATA GARANTITA LA PARTENZA DEL TREK STESSO.

Programma giornaliero

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

Ritrovo dei partecipanti a Noto, capolinea bus proveniente da Catania Aereoporto in giornata.

Sistemazione in miniappartamenti nel centro storico. La città di Noto è oggi patrimonio dell'Unesco grazie alla struttura urbanistica barocca e alla presenza di numerosi palazzi nobiliari e chiese frutto della ricostruzione settecentesca.

Il pomeriggio sarà dedicato alla visita del centro storico soffermandosi nelle numerose botteghe di artigianato e prodotti tipicamente iblei o chiacchierando seduti nelle antiche pasticcerie locali. Cena al ristorante Il Gattopardo, pernottamento.

Noto Antica - Noto Nuova

Giornata di trek

  • Partenza Noto Antica 410 m s.l.m.
  • Arrivo Noto Nuova 50 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 10 km
  • Dislivello salita 50 m
  • Dislivello discesa 400 m
  • Altitudine massima 0 m

DESCRIZIONE TAPPA

Dopo la colazione, si parte a piedi dall'albergo alla volta di Noto Antica, la Noto antecedente il terremoto del 1693, situata sul promontorio dell'Alveria (m 409). Conserva i resti della città fortificata, oltre a un eremo, il gymnasium ellenistico, gli impianti artigianali rupestri per la concia delle pelli (XV-XVI sec.), e le necropoli ebraica e paleo-cristiana. Il percorso trek (circa Km 18), ad anello, ripercorre l'antica viabilità, trazzere, un tratto di quella "regia" che collegava il Val di Noto con gli altri distretti arabi e poi normanni, solo in parte asfaltate e trasformate in strade bianche. Attraversato il sito che conserva pochi resti delle abitazioni e parte delle mura medievali, si esce dalla Porta della Montagna e si scende lungo la strada medievale del "durbo" verso la città nuova, seguendo il corso del fiume Asinaro. Ampi pratoni, boschetti di carrubi e querce, ovili e case isolate, fino ai "giardini", le coltivazioni di agrumi irrigati dalle acque dell'Asinaro e dei suoi affluenti che introducono alla periferia della città.

Degustazione di ricotta calda presso pastori locali; colazione al sacco e rientro.

Eloro - Fortezza della Cittadella

Giornata di trek

  • Partenza Eloro 0 m s.l.m.
  • Arrivo Fortezza della Cittadella 0 m s.l.m.
  • Tempo cammino 05:00
  • Lunghezza 10 km
  • Dislivello salita 50 m
  • Dislivello discesa 50 m
  • Altitudine massima 0 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione.

In bus privato si raggiunge l'area archeologica della città greca di Eloro, da dove ha inizio il percorso trek. Sulle tracce di celebri viaggiatori (Goethe, Orwell, Briton), ripercorreremo alcuni luoghi esemplari della costa iblea. Il tratto da Calamosche a Vendicari presenta sia testimonianze archeologiche di rilievo (ad es. la tonnara, la Torre di Vendicari, la chiesa bizantina della Trigona e numerose masserie oggi in disuso), sia ambienti litoranei del tutto peculiari quali ampi arenili con cordoni dunari, suggestive insenature e i pantani retrostanti le spiagge - oggi aree protette - meta di diverse specie di avifauna migratoria. Il percorso termina alla fortezza bizantina della Cittadella.

Colazione al sacco e rientro previsto al tramonto. Cenone di capodanno, festa in piazza.

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

Dopo la colazione, in bus privato, si raggiunge Buscemi: visita del museo della civiltà contadina e del paese. In seguito si raggiunge in bus Palazzolo Acreide, cittadina di origine greca (di cui rimane ben conservato il teatro e bassorilievi ellenistici, i "santoni") ricostruita dopo il terremoto del 1693 in stile barocco, con bei palazzi e chiese ornate di statue e colonnati imponenti. Prima della visita della città sosta per la colazione al sacco e breve escursione nel territorio dove si conserva il mulino ad Acqua di S. Lucia, in parte scavato nella roccia, in un luogo ricco di leggende popolari e devozionali, ricordate da una chiesetta meta di pellegrinaggi. Nel pomeriggio visita della cittadina di Palazzolo e possibilità di degustazione di dolci tipici, nella più nota pasticceria.

Rientro previsto in serata. Cena e pernottamento.

Canyon di Cavagrande - Canyon di Cavagrande

Giornata di trek

  • Partenza Canyon di Cavagrande 440 m s.l.m.
  • Arrivo Canyon di Cavagrande 440 m s.l.m.
  • Tempo cammino 06:00
  • Lunghezza 5 km
  • Dislivello salita 400 m
  • Dislivello discesa 400 m
  • Altitudine massima 0 m

DESCRIZIONE TAPPA

Colazione.

Giornata dedicata all'escursione al canyon di Cavagrande (circa 5 km, 6/7 ore) del fiume Cassibile (oggi Riserva naturalistica orientata) con visita ai Dieri, un insediamento rupestre risalente all'alto Medio Evo che conta circa 150 ambienti interamente scavati nella roccia. L'accesso al canyon avverrà da un affluente laterale del fiume Cassibile, in contrada Cansiria (m 440) attraversando una splendida lecceta di fondocava. Il percorso prosegue in parte per il sentiero di mezzacosta (m 300), relativamente recente (1911), nato con la realizzazione della conduttura Enel che percorre un lungo tratto, da monte a valle, nella parte mediana della cava. Da qui si può ammirare tutto lo scenario selvaggio della cava con le sue pareti scoscese, le grotte, il fiume e le "marmitte", i classici vasconi scavati dall'erosione delle rocce calcaree. Si può anche affrontare la salita per sentieri di difficile accesso e con passaggi scoperti per visitare i villaggi rupestri di origine bizantina e medievale. Discesa ai Laghetti, confluenza dei due sentieri (m. 220). Rientro dalla "Scala Cruci" al Belvedere di Avola Antica (m 505). N.B.: escursione molto impegnativa.

Rientro a Noto; cena e pernottamento.

Ispica - Ragusa Ibla

Giornata di trek

  • Partenza Ispica 170 m s.l.m.
  • Arrivo Ragusa Ibla 0 m s.l.m.
  • Tempo cammino 04:00
  • Lunghezza 13 km
  • Dislivello salita 50 m
  • Dislivello discesa 50 m
  • Altitudine massima 0 m

DESCRIZIONE TAPPA

Dopo colazione trasferimento in bus privato, attraverso la pianura ondulata e coltivata intensivamente (mandorli, olivi, giardini, e orti) a Ispica (m. 170), località di interesse archeologico e nel cui territorio si trova la cava omonima che custodisce tombe preistoriche e insediamenti rupestri di varia tipologia. Escursione nella cava: il percorso (circa 13 km, 3-4 ore), inizia dal parco Archeologico di Ispica, e procede per sentiero prevalentemente pianeggiante fra zone coltivate, insediamenti abitativi, allevamenti e zone a flora selvatica. Si possono veder nelle pareti le grotte e gli insediamenti preistorici e medievali. Proseguimento alla volta di Ragusa Ibla, un'altra città oggi patrimonio dell'Unesco ricca di numerosi palazzi nobiliari, chiese e cattedrale della ricostruzione tardobarocca settecentesca, e visita dell'abitato.

Rientro in bus a Noto. Cena e pernottamento.

Trasferimento

DESCRIZIONE TAPPA

Dopo colazione partenza in bus privato per Siracusa. Al mattino visita della zona archeologica e del museo (facoltativo). Nel pomeriggio visita di Ortigia e soste nei luoghi più significativi: piazza del Duomo, Fonte dei papiri, lungomare, castello Maniace, fortezza federiciana e nei negozi di artigianato tradizionale (papiri, ceramiche ecc.) e nelle pasticcerie per gli ultimi acquisti.

In serata partenza per le destinazioni di provenienza.

itinerario

Siracusa, Sortino, Avola, Cassibile, Noto, Vendicari

torna su

Trek Live

Scopri i trek che si stanno svolgendo in questo momento

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Trek Scuola

Camminando con Marco Polo

Categoria Arte e Storia
Partenza 10.5.2016
Sezione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

  • Durata 1 GIORNI
  • Livello di difficoltà Facile
  • Stato del trek
  • Quota di partecipazione da € a €
Confronta Aggiungi ai preferiti 3

Per visualizzare questo tipo di trek devi scegliere una sezione

Login Login

Per visualizzare questo contenuto devi effettuare l'accesso

Registrati

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Trek rimosso dalla tua wishlist.

Vai alla Wishlist

Condividi il Trek con un amico!

Email inviata Correttamente!

Errore nell'invio dell'email!

Invia

Trek aggiunto alla tua wishlist.

Per pubblicare immagini devi accettare la nostra policy

Prosegui

Condividi questo trek via mail

Sentieri innevati nel parco puez-odle
Invia

Richiedi informazioni su questo trek

Invia

Richiesta effettuata

Mi interessa! Tienimi informato


Annulla Invia

Mi interessa! Probabilmente parteciperò

Questo trek è di tuo gradimento? Sei intenzionato a partecipare ma non sei ancora pronto per iscriverti subito? Attraverso questo form puoi farci sapere che ci stai pensando...

Non ti possiamo tuttavia tenere riservato il posto!
I posti rimangono totalmente disponibili agli utenti che procedono con l'iscrizione (online o presso la nostra sede).
Potremo però utilizzare la tua segnalazione per ricordarti il trek o ricontattarti prima della chiusura delle iscrizioni, nel caso ci fossero ancora posti disponibili.

Annulla Invia

Scrivi una recensione

Invia

La tua recensione è stata inviata

Recensione

Richiedi la riedizione di questo trek

Invia

Richiesta effettuata